Miss Italia

Miss Italia è lo storico concorso di bellezza nato nel 1939, prima della seconda guerra mondiale, per geniale intuizione di un pubblicitario lombardo, Dino Villani. A partire dal 1959 è stato guidato da Enzo Mirigliani, vero patron delle miss, che ha affidato agli inizi degli anni Duemila la guida della kermesse alla figlia Patrizia.

LA STORIA TELEVISIVA Nel 1979 il concorso approda in televisione, prima su un circuito di emittenti locali e poi dal 1981 sull'allora neonato network nazionale Canale 5 che lo trasmise fino al 1987; a partire dal 1988, il concorso è stato trasmesso in diretta televisiva su Rai 1 fino al 2012.

Dal 2013 la tv di stato ha chiuso le porte a Miss Italia, giudicandolo un evento fuori dal tempo che svilisce l'immagine della donna in televisione. In particolare, si è detta felice dell'interruzione della sua messa in onda sulle reti Rai il Presidente della Camera Laura Boldrini, scatenando un gran polverone mediatico.

Miss Italia è una manifestazione che ha fatto la storia del costume italiano e, con il passare degli anni, ha provato a rinnovarsi. Nel 1990 sono state abolite le "misure" delle ragazze (seno-vita-fianchi); nel 1994 il concorso è stato aperto alle donne sposate e alle mamme, anche in seguito allo strascico di polemiche successive alla vittoria della forlivese Mirca Viola (1987), poi squalificata perché sposata; nove anni dopo nel 1996, si ha avuto l'elezione della prima Miss Italia di colore, Denny Mendez. Anche l'età di partecipare al concorso è stata via via aumentata: se infatti durante gli anni '70 e '80 si ebbero diverse miss minorenni (Anna Kanakis e Susanna Huckstep, le più giovani, vinsero il titolo a soli 15 anni), a partire dagli anni '90 la presenza di ragazze adolescenti produsse diverse proteste da parte di movimenti e esponenti politici, tra cui una forte presa di posizione di alcuni esponenti della Lega Nord nel settembre 1994 (allora partito di maggioranza del Governo Berlusconi I), che, dopo la messa in onda della finale del concorso, proposero un disegno di legge per vietare alle minorenni la partecipazione ai concorsi di bellezza, causando una decisa replica di Mirigliani in difesa della manifestazione. Dall'edizione 2002 il regolamento è stato comunque modificato, permettendo l'accesso al concorso solo alle ragazze che fossero diventate maggiorenni per la data della finale.

Nel 2007 è nata la polemica sulla valorizzazione del "lato B" delle miss. Nel 2009 il concorso di bellezza si è presentato in una veste di talent show. Nel 2011 Miss Italia si è aperto completamente al mondo del web, ha ridisegnato l’aspetto del suo sito e è si affacciato sul mondo dei blog e social network. Nonostante il rinnovamento generazionale, alcune caratteristiche del Concorso sono rimaste invariate: prima fra tutte la partecipazione di migliaia di ragazze che affrontano 600 selezioni nelle piazze delle grandi città e nei piccoli borghi sperduti per arrivare alla finale in onda su Raiuno.

In 73 anni di storia hanno sfilato su questa passerella, donne diventate poi stelle del cinema, come Sofia Loren, Gina Lollobrigida, Silvana Mangano, Lucia Bosè, Silvana Pampanini, Gianna Maria Canale, poi Stefania Sandrelli, Maria Grazia Cucinotta, Anna Valle. E nessuno ha rinunciato a far parte delle giurie: Vittorio De Sica, Giorgio De Chirico, Luchino Visconti, Marcello Mastroianni, Claudia Cardinale, Catherine Deneuve, Bruce Willis, Sylvester Stallone ed Andy Garcia.

Le due serate televisive che si concludono con l’assegnazione del titolo, per lungo tempo in onda da Salsomaggiore e dal 2012 per la prima volta a Montecatini Terme, in Toscana, vengono trasmesse in tutti i continenti attraverso Rai International.

Dal 1991 è stato istituito un concorso separato, denominato Miss Italia nel Mondo, che premia la ragazza più bella tra quelle residenti all'estero (di norma figlie di emigrati). Nel 2012 poi è stato istituito un concorso dedicato alle ragazze straniere che vivono in Italia da almeno un anno: Miss Italia nel Mondo Edizione Speciale si è svolta in concomitanza con Miss Italia, a settembre, in diretta su Rai1 da Montecatini Terme.

I CONDUTTORI: Corrado, Enzo Mirigliani, Alberto Lupo, Andrea Giordana, Sebastian, Pippo Baudo, Corrado Tedeschi, Marco Columbro, Amanda Lear, Fabrizio Frizzi, Carlo Conti, Mike Bongiorno, Loretta Goggi, Milly Carlucci, Emanuele Filiberto.

MISS STORICHE: Lucia Bosè (1947), Anna Kanakis (1977), Federica Moro (1982), Roberta Capua (1986), Michela Rocco di Torrepadula (1987), Nadia Bengala (1988), Eleonora Benfatto (1989), Martina Colombari (1991), Gloria Zanin (1992), Arianna David (1993), Anna Valle (1995), Denny Méndez (1996), Tania Zamparo (2000), Eleonora Pedron (2002), Francesca Chillemi (2003), Cristina Chiabotto (2004), Edelfa Chiara Masciotta (2005), Claudia Andreatti (2006), Miriam Leone (2008).

IL FUTURO DI MISS ITALIA: Per l'edizione 2013 si era parlato di un interessamento di Mediaset, ma c'è stato un brusco stop alle trattative, che vedevano peraltro già reclutato Gerry Scotti al timone di un'unica prima serata su Canale5. A partire dal 2014 si era parlato della possibilità che subentrasse a Rai e Mediasey Sky.

MISS ITALIA 2013

Miss Italia 2013 andrà in onda su La7

Miss Italia 2013: vince Giulia Arena

Miss Italia 2013: la finale raccontata e commentata

MISS ITALIA 2014

Miss Italia 2014: giuria

Miss Italia 2014: finaliste

Miss Italia 2014: live

Miss Italia 2014: vincitrice

MISS ITALIA 2015

Miss Italia 2015: giuria

Miss Italia 2015: finaliste

Miss Italia 2015: live

Miss Italia 2015: vincitrice

MISS ITALIA 2016

Miss Italia 2016: giuria

Miss Italia 2016: finaliste

Miss Italia 2016: live

Miss Italia 2016: vincitrice

Miss Italia 2017 si fa bella per La7. Ma invecchia pure Facchinetti

De Sica, Arcuri, Garko, Frassica e Chillemi in giuria. Continua...

Miss Italia 2017, le concorrenti (foto) e le vincitrici dei titoli nazionali

Miss Italia 2017: la lista delle finaliste con numeri, foto e titoli nazionali. Continua...

Miss Italia-Gli esami tra Emigratis e product placement, non è il programma giusto per conoscere le finaliste e i loro numeri di fascia

Riassunto, recensione e fotogallery dello speciale di presentazione delle 30 finaliste di Miss Italia, in onda su La7 e... Continua...

Miss Italia 2017: concorrenti delle prefinali (foto)

Miss Italia 2017: le prefinaliste divise per regione e le foto del loro arrivo a Jesolo. Continua...

Miss Italia 2017 può essere nera?

Miss Italia 2017: c'è ancora chi non accetta il fatto che la vincitrice possa avere origini straniere. Continua...

Miss Italia 2017, fascia Chef in arrivo?

Miss Italia 2017: in arrivo la fascia di Miss Italia Chef. Continua...

Miss Italia 2017, arriva la fascia Social: tutti i nomi della giuria

Miss Italia 2017: da chi è formata la giuria social. Continua...

Miss Italia 2017, la giuria ufficiale: nessun presidente

Miss Italia 2017, in giuria: De Sica, Chillemi, Arcuri, Frassica e Garko. Continua...

Miss Italia 2017, Gabriel Garko presidente di giuria

Miss Italia 2017, Gabriel Garko rivestirà il ruolo di presidente di giuria. Continua...

Miss Italia 2017, Francesco Pannofino 'conduttore' delle semifinali su La7 (Anteprima Blogo)

Indiscrezioni sulla nuova edizione del concorso di bellezza di Patrizia Mirigliani che sarà trasmesso ancora una volta... Continua...