Sanremo 2020, guida al Festival di Amadeus: ospiti, conduttrici e scaletta sera per sera

Cosa succederà sera per sera a Sanremo 2020.

Il 70° Festival di Sanremo va in onda dal 4 all'8 febbraio 2020 su Rai 1 con la conduzione e la direzione artistica di Amadeus. 24 i Big in gara, 8 le Nuove Proposte uscite da Sanremo Giovani, Tiziano Ferro e Fiorello ospiti fissi e 10 co-conduttrici al fianco di Amadeus nel corso delle 5 serate.

Ogni serata si aprirà alle 20.30 circa con il PrimaFestival, ormai appuntamento consolidato: conducono Ema Stockolma con Gigi e Ross dalla glass box davanti all'Ariston.

Al termine della serata parte, SOLO su RaiPlay, L'Altro Festival, condotto da Nicola Savino: nel cast Myss Keta (che arriva a Sanremo dopo l'esperienza a Propaganda Live e racconterà il Festival sui social Rai), i Gemelli di Guidonia - direttamente da Viva RaiPlay! - il comico Valerio Lundini visto in Battute, l'esperto di Festival Eddy Anselmi. Il programma va in onda live dal Palafiori con la regia di Piergiorgio Camilli.

Per tutta la settimana copertura tv e radio da Sanremo, con Mara Venier conduttrice per Radio 2 e poi gran padrona di casa con lo Speciale Domenica In del 9 febbraio.

Vediamo quindi sera per sera cosa accade sul palco dell'Ariston durante Sanremo 2020.

Prima Serata (martedì 4 febbraio 2020)


Cast fisso: Tiziano Ferro che canta tutte le sere, e Fiorello.

Conduttrici: Diletta Leotta e Rula Jebreal.

Ospiti: Salmo, Pierfrancesco Favino, Kim Rossi Stuart, Claudio Santamaria, Emma Marrone (Cast de Gli anni più belli, film di Gabriele Muccino). [E mi aspetto un Claudio Baglioni che canta il nuovo singolo, Gli Anni più Belli].

Sezione Campioni: si esibiscono i primi 12 Big. Vota solo la Giuria Demoscopica. All’esito delle votazioni, viene stilata una classifica provvisoria.

Sezione Nuove Proposte: si esibiscono 4 degli 8 finalisti con la formula della sfida diretta. Vota solo la Giuria Demoscopica. Le canzoni vincitrici vanno direttamente alla Quarta Serata, le sconfitte vengono definitivamente eliminate.

Seconda Serata (mercoledì 5 febbraio 2020)


Cast fisso: Tiziano Ferro e Fiorello.

Conduttrici: Emma D'Aquino e Laura Chimenti con Sabrina Salerno.

Ospiti: Monica Bellucci e potrebbero esserci Al Bano e Romina con un inedito scritto da Cristiano Malgioglio.

Sezione Campioni: si esibiscono  gli altri 12 Big. Vota solo la Giuria Demoscopica. Al termine della Seconda Serata viene stilata una classifica unica per tutte le 20 canzoni in gara, risultante dalle percentuali di voto ottenute nella Prima e nella Seconda Serata.

Sezione Nuove Proposte: si esibiscono gli altri 4 cantanti con la formula della sfida diretta. Vota solo la Giuria Demoscopica. Le canzoni vincitrici vanno direttamente alla Terza Serata, le sconfitte vengono definitivamente eliminate.

Terza Serata (giovedì 6 febbraio 2020) #SANREMO70


Cast fisso: Tiziano Ferro e Fiorello.

Conduttrici: Georgina Rodriguez e Alketa Vejsiu.

Ospiti: Roberto Benigni, Mika, Lewis Capaldi e duetto Tiziano Ferro e Massimo Ranieri (molto probabilmente su Perdere l'amore, come suggerito da un hashtag usato da Ferro per accompagnare il suo videomessaggio di presentazione).

Sezione Campioni: tutti i 24 Big si esibiscono su una canzone della storia del Festival, scelta in accordo con la Direzione Artistica. Gli Artisti potranno scegliere di esibirsi insieme ad artisti ospiti italiani o stranieri.  Votano solo i musicisti e i coristi dell'Orchestra. La media tra le percentuali di voto ottenute dagli Artisti nella terza serata e quelle delle due serate precedenti daranno vita a una nuova classifica provvisoria per i 20 BIG.

La semifinale dei Giovani slitta al venerdì: troppe canzoni e cose da fare.

Quarta Serata (venerdì 7 febbraio 2020)


Cast fisso: Tiziano Ferro e Fiorello.

Conduttrici: Antonella Clerici e Francesca Sofia Novello.

Ospiti: Dua Lipa e Johnny Dorelli.

Sezione Campioni: si riesibiscono tutti e 24 i Big con le canzoni in gara. Vota solo la Giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web. La media tra le percentuali di voto ottenute in Serata e quelle ottenute nelle serate precedenti determinerà una nuova classifica delle 20 canzoni.

Sezione Nuove Proposte: in apertura di puntata semifinali con l'interpretazione delle 4 canzoni rimaste in gara, che scontreranno in una sfida diretta. Prima votazione a sistema misto dell'edizione:  votano Giuria Demoscopica (33%), Giuria della Stampa, Tv, Radio e Web (33%) e Televoto (34%). Le 2 canzoni vincitrici delle sfide dirette accederanno alla finale. Le due sconfitte vengono definitivamente eliminate.

A metà serata sfida finale a due e proclamazione della canzone/artista Vincitrice. Votano Giuria Demoscopica (33%), Giuria della Stampa, Tv, Radio e Web (33%) e Televoto (34%). La canzone più votata verrà proclamata Vincitrice.

Quinta Serata – Serata Finale (sabato 8 febbraio 2020)


Cast fisso: Tiziano Ferro e Fiorello.

Conduttrici: Mara Venier, con il ritorno di Diletta Leotta, Sabrina Salerno e Francesca Sofia Novello.

Ospiti: Christian De Sica, Diego Abatantuono, Massimo Ghini, Angela Finocchiaro (cast del film di Fausto Brizzi, La mia banda suona il pop, in sala dal 20 febbraio) più altre sorprese. In trattative Ultimo e Zucchero.

Sezione Campioni: ancora un'esecuzione delle 24 canzoni in gara. Prima votazione mista per i Big con Giuria Demoscopica (33%), Giuria della Stampa, Tv, Radio e Web (33%) e del Televoto (34%). La media tra le percentuali di voto ottenute in Serata e quelle ottenute nelle Serate precedenti determinerà una nuova classifica delle 20 canzoni: le prime tre classificate vanno a nuova votazione, con azzeramento dei voti precedenti e nuova votazione, ancora a sistema misto, con Giuria Demoscopica (33%), Giuria della Stampa, Tv, Radio e Web (33%) e Televoto (34%).
La canzone con la percentuale di voto complessiva più elevata ottenuta in quest’ultima votazione verrà proclamata Vincitrice di Sanremo  2020. Il vincitore potrà rappresentare l'Italia all’Eurovision Song Contest 2020, su richiesta della Rai.


Sanremo 2020, il format


Sanremo 2020

è firmato da Paolo Biamonte, Barbara Cappi, Martino Clericetti, Ludovico Gullifa, Massimo Martelli, Max Novaresi, Pasquale Romano, Sergio Rubino, Ivana Sabatini. Le coreografie sono firmate da Daniel Ezralow e Franco Miseria. La scenografia è di Gaetano Castelli. Il Direttore della Fotografia è Mario Catapano. La regia è di Stefano Vicario.

  • shares
  • Mail