Sanremo 2020, Mika ospite

Mika sarà uno degli ospiti che saliranno sul palco del Teatro Ariston di Sanremo insieme ad Amadeus, conduttore della 70esima edizione del Festival di Sanremo che andrà in onda su Rai 1, in prima serata, dal 4 all'8 febbraio 2020. Conosciamolo meglio

Il suo vero nome è Micheal Holbrook Penniman Jr. ed è nato a Beirut il 18 agosto 1983, le sue origini sono libanesi ma la crescita l'ha passata tra Francia, Stati Uniti e Gran Bretagna dove si è trasferita. Conosce diverse lingue: inglese, francese, Italiano, Cinese, Spagnolo, Arabo e il dialetto libanese.

La sua carriera musicale si è intrecciata più volte con quella televisiva, ma in primis la sua passione per la musica (esplosa in età infantile) lo ha portato ad un fortunato successo nel 2007 quando ha pubblicato il singolo Grace Kelly tratto dal suo primo album Life in cartoon motion, arrivato in vetta alla classifica di tanti paesi.

Da questo brano la sua notorietà in Europa e nel Mondo si fa più lampante. Nella sua discografia 5 album in studio, 2 dal vivo, una raccolta e numerosi premi vinti dall'inizio della sua carriera (2007) ad oggi.

L'Italia spesso ha promosso i suoi successi, così come la televisione ha premiato il suo animo da showman con ospitate in vari programmi tra cui Che tempo che fa e Facciamo che io ero di Virginia Raffaele.

Nel 2013 viene chiamato da Sky Italia per diventare uno dei giudici di XFactor, ci rimane per 3 edizioni dal 2013 al 2015. Tra il 2014 e il 2017 ricopre lo stesso ruolo per un altro talent show concorrente: The voice nella sua versione francese in onda su TF1.

Nel 2016 diventa conduttore di un varietà in onda su Rai 2, Stasera casa Mika. La prima edizione in onda tra novembre e dicembre viene seguita da un buon numero di telespettatori, un risultato che porta a ripetere l'operazione anche nel 2017 per una seconda e ultima edizione. Nel 2019 partecipa anche ad una puntata della fiction Rai La compagnia del cigno.

Sanremo 2020, le ospitate di Mika a Sanremo


In precedenza si contano due ospitate per il cantante libanese al Festival:


  • Nel 2007 viene invitato per la prima volta al teatro Ariston nell'edizione condotta da Pippo Baudo e Michelle Hunziker nella quale presenta Grace Kelly al grande pubblico, occasione nella quale ottiene un ottimo riscontro di pubblico.

  • Nel 2017, durante la terza serata dell'edizione condotta da Carlo Conti e Maria de Filippi. Nella performance ha cantato i suoi singoli di maggior successo, oltre che una cover di un brano di George Micheal: Jesus to a child, un omaggio per il cantante britannico a poco più di un mese dalla sua scomparsa.

  • shares
  • Mail