Sky Upfront 2020-21, le serie tv: annunciata A casa tutti bene di Gabriele Muccino

Durante gli Upfront Sky 2020-21 sono state anche annunciate le nuove serie tv della prossima stagione; tra queste anche il reboot di A casa tutti bene di Gabriele Muccino

Tra le numerose conferme (già annunciate nei mesi scorsi) sul fronte nuove serie tv, gli Upfront Sky per la stagione 2020-21 hanno riservato una novità. Gabriele Muccino esordirà alla regia della sua prima serie tv, il reboot di “A casa tutti bene”, sua pellicola del 2018 che ben si inserisce nel genere family drama. Il regista sarà dietro la macchina da presa dei primi due episodi e supervisore creativo del progetto.

E’ questa, come detto, la novità annunciata durante gli Upfront condotto da Enrico Papi. Sky ha poi confermato quei titoli di cui vi abbiamo già dato notizia più o meno recentemente. A cominciare da Petra, la serie tratta dai libri di Alicia Gimenez-Bartlett con protagonista Paola Cortellesi, annunciata per settembre.

Ad ottobre, invece, arriverà We Are Who We Are, la miniserie scritta, prodotta e diretta da Luca Guadagnino, in collaborazione con la Hbo. In arrivo prossimamente anche Romulus, serie tv recitata in protolatino e che vede Matteo Rovere dietro la macchina da presa: una storia che ci porterà fino agli albori di Roma. Il lato comedy sarà invece rappresentato da Cops-Una banda di poliziotti, con protagonista Claudio Bisio ed altri volti della commedia italiana.

Gli Upfront sono stati però anche l’occasione per assistere (potete vedere il video in alto, girato prima delle norma anti-Covid) all’incontro tra Francesco Totti e Pietro Castellitto, il giovane attore a cui è stato dato il compito di interpretare l’ex capitano della Roma nella serie Speravo de morì prima, le cui riprese sono appena iniziate.

Sky ha anche ricordato, poi, le serie tv su cui è al lavoro, ma che vedremo più avanti: tra queste, l’attesa Anna di Nicolò Ammaniti, ambientata in una Sicilia post-apocalittica, dove un virus uccide chiunque abbia più di 14 anni; la serie storica Domina, con Kasia Smutniak alla guida del racconto dell’Antica Roma da una prospettiva femminile e Blocco 181, la serie tv ambientata a Milano che vedrà Salmo nel ruolo di attore, produttore creativo e musicale.

Da non dimenticare, infine, il progetto a cui stanno lavorando i fratelli D’Innocenzo, vincitori dell’Orso d’argento al Festival di Berlino per “Favolacce” e gli oltre 50 progetti scripted sparsi in Europa ed a cui lavora Sky Studios, impegnato nella produzione di serie originali.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Romulus

Tutto su Romulus →