• Tv

Blocco 181, Salmo diventa produttore creativo e musicale per Sky Studios (Video)

Sky Studios annuncia Blocco 181, nuova in-house production italiana che vedrà Salmo nei panni di consulente creativo, supervisore e produttore musicale e che sarà ambientata nella periferia di Milano

[mp-video id=”1715420″ title=”Blocco 181, il mood teaser” content=”Il mood teaser di Blocco 181, la nuova in-house production di Sky Studios ambientata nella periferia di Milano e che avrà come produttore creativo e musicale Salmo.” provider=”brid” video_brid_id=”572452″ video_original_source=”https://media.tvblog.it/9/954/blocco-181-mp4.mp4″ url=”” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTcxNTQyMCcgY2xhc3M9J21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnQnPjxpZnJhbWUgY2xhc3M9J21wX3ZpZGVvX3RoZW1lIGlmcmFtZV9fbXBfdmlkZW9fdGhlbWUnIHNyYz0iaHR0cHM6Ly90dmJsb2cuYWRtaW4uYmxvZ28uaXQvdnAvMTcxNTQyMC8iIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj0idHJ1ZSIgd2Via2l0YWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPSJ0cnVlIiBtb3phbGxvd2Z1bGxzY3JlZW49InRydWUiIGZyYW1lc3BhY2luZz0nMCcgc2Nyb2xsaW5nPSdubycgYm9yZGVyPScwJyBmcmFtZWJvcmRlcj0nMCcgdnNwYWNlPScwJyBoc3BhY2U9JzAnPjwvaWZyYW1lPjxzdHlsZT4jbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTcxNTQyMHtwb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTcxNTQyMCAuYnJpZCwgI21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzE3MTU0MjAgaWZyYW1lIHtwb3NpdGlvbjogYWJzb2x1dGUgIWltcG9ydGFudDt0b3A6IDAgIWltcG9ydGFudDsgbGVmdDogMCAhaW1wb3J0YW50O3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7aGVpZ2h0OiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fTwvc3R5bGU+PC9kaXY+”]Un’insolita partnership, quella annunciata oggi da Sky Studios, che vedrà la realizzazione di una nuova in-house production per l’Italia. Il rapper Salmo sarà infatti produttore creativo, supervisore e produttore musicale di un nuovo progetto, il cui titolo provvisorio è Blocco 181.

Primo artista italiano ad essere entrato nella Global Chart di Spotify con ben 8 brani, Salmo sarà così parte attiva di questa produzione, in cui avrà anche un ruolo nel cast. Ma di cosa parlerà Blocco 181? La serie sarà un racconto multietnico, che intreccerà una storia d’amore, conflitti generazionali, emancipazione femminile e lotta per la conquista del potere.

Sullo sfondo, ci sarà la periferia di Milano, come ben mostra il teaser rilasciato da Sky e che potete vedere in alto. Il cast, fatta eccezione per Salmo, deve ancora essere annunciato: Blocco 181 è per ora in fase di scrittura, con l’obiettivo di far partire le riprese nel 2021.

Per Salmo un debutto nel mondo della serialità, in cui però sembra già essersi ambientato molto bene: “Da tempo volevo sperimentare la mia creatività in un territorio diverso”, ha infatti detto, “e sono orgoglioso e impaziente di partire con questa nuova produzione originale di Sky Studios, con cui condividiamo obiettivi innovativi e coraggiosi”.

“Con questa serie”, ha poi proseguito, “vorrei continuare ad andare oltre, anche nel racconto della periferia, mostrandola per ciò che è e che mi ha sempre affascinato, un mondo stratificato in cui c’è già tutto: caos, vitalità, potere, debolezze, conflitti, passione. Da tutto questo nascono ricchezza ed energia, che sono anche gli elementi che serviranno a questa storia per andare oltre”.

Soddisdfazione anche da parte del mondo Sky: per l’Executive Vice President Programming Nicola Maccanico “sarà centrale la contaminazione dei linguaggi, elemento strategico per Sky che Salmo, artista che ha fatto della commistione fra generi la sua cifra stilistica, incarna perfettamente”.

Un progetto “che nasce diverso già sulla carta e sarà influenzato dall’incontro di universi che si sovrappongono e si contaminano a vicenda: la moderna narrazione seriale di genere, la musica ed il mondo della comunità multietniche che popolano le aggregazioni urbane più estese”.

Blocco 181 è la seconda in-house production annunciata da Sky Studios: a marzo, era stata annunciata una serie scritta e diretta da Fabio e Damiano D’Innocenzo, freschi dell’Orso d’Argento di Berlino per la sceneggiatura di “Favolacce”.