• Tv

La piattaforma Mediaset Infinity aggiunge i “Channels”arrivano StarzPlay, Juventus Tv, History Play

Mediaset Infinity riprende il modello dei Channels di Amazon Prime Video e inserisce la possibilità di abbonamenti singoli

Prosegue la crescita di Mediaset Infinity con l’arrivo di nuovi “Channels”, come vengono chiamati anche sul sito, canali che si aggiungono a Infinity+ (che oltre a film e serie tv da settembre avrà la Champions League), con cui ampliare l’offerta della piattaforma con altri contenuti da vedere in streaming. La versione base di Mediaset Infinity è naturalmente gratuita con la possibilità, ricalcando il precedente di Mediaset Play, di vedere in streaming i canali tv, i video dei programmi Mediaset, rivedere film e puntate di serie tv andate in onda recentemente sui canali in chiaro.

Al contrario i “channels” prevedono la necessità di sottoscrivere un abbonamento per vedere i contenuti presenti nei rispettivi cataloghi, un concetto giàportato in Italia nei mesi scorsi da Amazon Prime Video con l’aggiunta al proprio catalogo dei canali pay già presenti in altre parti del mondo. In questo modo una piattaforma come Mediaset Infinity oltre alla base di contenuti gratuiti, permette all’utente di costruire una propria offerta pay sulla base dei suoi interessi. Un concetto diverso rispetto ai pacchetti inclusivi e ai cataloghi vasti di altre piattaforme pay. Oltre al canale “naturale” Infinity+ che a luglio vedrà l’arrivo dell’inedita Schitt’s Creek, ci sono altri nomi conosciuti sia perchè già su Amazon Prime Video Channels che perchè inseriti nell’offerta Sky Tv.

Tra i canali attivabili c’è Juventus Tv che permette ai tifosi juventini di ripercorrere i fasti del passato e seguire da vicino la propria squadra del cuore, ma anche StarzPlay un canale interessante per gli appassionati di serie tv con prodotti come The Great, The Stand – L’ombra dello Scorpione, Power, The Act e tanti altri. Ci sono poi i canali di Blaze, History, Crime+Investigation e un “channel” dedicato ai più piccoli con cartoni animati per i bambini in età prescolare.

I Channels di Mediaset Infinity

Ecco l’elenco dei canali attualmente disponibili su Mediaset Infinity:

  • Infinity+ con un costo di 7.99 euro al mese, include un catalogo di film e serie tv e da settembre ospiterà 121 partite della Champions League (tranne una partita del mercoledì esclusiva Amazon)
  • StarzPlay, dopo i primi 7 giorni di prova gratuiti ha un costo di 4,99 € al mese, ha un catalogo di film e serie tv tra cui diversi titoli inediti come The Stand – L’ombra dello scorpione, gli spinoff di Power, The Great (qui i titoli in arrivo a luglio).
  • Juventus Tv, la casa dei tifosi bianconeri con video d’archivio e altri più recenti per seguire la propria squadra del cuore; dopo il periodo di prova iniziale ha un costo di 3,99 € al mese.
  • Moonbug Kids, è un canale dedicato ai più piccoli con programmi e cartoni animati per i bambini in età prescolare; dopo 7 giorni di prova costa 3,99€ al mese.
  • Crime + Investigation Play, è il canale dedicato alle storie “true crime” con produzioni originali italiane e altre importate dall’estero, ha molti dei contenuti presenti nel canale presente su Sky; dopo 7 giorni di prova costa 3.99€ al mese
  • History Play, è il canale dedicato a documentari storici, con i contenuti presenti anche su Sky; dopo 7 giorni di prova costa 3.99€ al mese
  • Blaze Play, è il canale dell’intrattenimento “maschile” con programmi come Affari al Buio, I Lego Masters e Affari di Famiglia, anche questo presente in Sky Tv; dopo 7 giorni di prova costa 2.99€ al mese.
  • Midnight Factory, è il canale dedicato agli amanti dell’horror con titoli inediti e film storici da brivido disponibile in catalogo per arricchire la propria collezione di film; dopo i primi 7 giorni di prova ha un costo di 4..99€ al mese

Ci si può abbonare ai singoli canali direttamente dal sito Mediaset Infinity associando al proprio account un metodo di pagamento. Ogni canale può essere disdetto in ogni momento.