Sex and the City… And Just Like That: ecco cosa sappiamo sull’atteso sequel

Dagli attori ed attrici del cast originale ai nuovi volti, fino alla trama: tutte le informazioni ora a disposizione sul sequel di Sex and the City

Sicuramente, se la vostra compagnia di amici è appassionata di serie tv come voi, tra i vari argomenti che potrebbero saltare fuori durante un’uscita di gruppo ci sarà quello relativo all’atteso sequel/reboot di Sex and the City. Numerose le domande e le curiosità che circolano intorno a questo seguito, che riporta in tv Sarah Jessica Parker nei panni di Carrie Bradshaw diciassette anni dopo il series finale (oppure, potremmo dire, undici anni dopo l’uscita del secondo film tratto dalla serie).

Facciamo, allora, un po’ di chiarezza su … And Just like that: è questo il sottotitolo del sequel di Sex and the City, la cui ispirazione è non solo il desiderio di Parker e delle sue colleghe Cynthia Nixon e Kristin Davies di tornare a vestire i panni rispettivamente di Carrie, Miranda e Charlotte, ma anche il libro “Is There Still Sex in the City?” di Candace Bushnell, pubblicato nel 2019 e considerato sequel della saga letteraria da cui di fatto è tratta la serie tv della Hbo.

Le riprese sono iniziate in tarda primavera, ovviamente a New York, che resta la location naturale del racconto: qui, stando ai primi dettagli sulla trama (che resta rigorosamente top secret) ritroveremo le tre amiche, intente a navigare nelle loro vite e relazioni alla soglia dei cinquant’anni. Grande assente, Kim Cattrall, che poco dopo l’annuncio del sequel si è chiamata fuori, confermando di non volerci avere niente a che fare.

Ma a parte l’assenza di Cattrall, … And Just Like That sarà -come ogni revival/sequel che si rispetti- un grande ritrovo per gli attori che hanno reso Sex and the City una serie iconica negli anni Duemila. Su tutti, spicca il ritorno di Chris Noth nei panni di Mr. Big, ma rivedremo anche Mario Cantone (Anthony, amico di Charlotte), Willie Garson (Standford, miglior amico di Carrie), David Eigenberg (Steve, da sempre legato a Miranda) ed Evan Handler (Harry, compagno di Charlotte).

A proposito di Charlotte ed Harry, vedremo le versioni “cresciute” delle loro due figlie Lily (Cathy Ang), adottata nel finale di serie, e Rose (Alexa Swinton), nata tra la fine della serie ed il primo film. Per quanto riguarda i nuovi personaggi, invece, ad oggi ne sono stati annunciati quattro: Che Diaz (Sara Ramirez), comica di genere non binario e conduttrice di un podcast che spesso invita Carrie nel suo programma; la documentarista Lisa Todd Wexley (Nicole Ari Parker), l’agente immobiliare di Manhattan Seema Patel (Sarita Choudhury) e la professoressa Nya Wallace (Karen Pittman). Un gruppo di nuovi ingressi che vuole rispettare la New York e la tv di oggi, sempre più inclusiva e composta di personaggi non solo caucasici.

Infine, la domanda delle domande: dove e quando andrà in onda in Italia … And Just Like That? Al momento, non è stato ancora annunciato, ma considerato che la sua casa negli Stati Uniti sarà Hbo Max, è assai probabile che da noi arrivi su Sky, che ha già ospitato altre produzioni della piattaforma, come la reunion di Friends e L’Assistente di Volo. Sulla data, gli episodi dovrebbero essere disponibili verso fine anno. Intanto, per chi volesse recuperare le sei stagioni già andate in onda, lo può fare su Now.