Mina Settembre 2: trama prima puntata, trailer, cast e anticipazioni

L’assistente sociale più famosa della tv torna in onda con nuove avventure, sia sul fronte professionale che sentimentale e familiare…

Nuove “indagini”, nuove persone da aiutare ma soprattutto nuove vicissitudini sentimentali e familiari per Serena Rossi, o meglio per Mina Settembre 2, seconda stagione della fortunata fiction di Raiuno liberamente ispirata ai romanzi di Maurizio de Giovanni con protagonista l’assistente sociale di Napoli. Nei nuovi episodi la protagonista dovrà vedersela con degli studenti, con una zia e con una decisione legata al cuore… Curiosi? Proseguite nella lettura!

Mina Settembre 2, puntate

Prima puntata, 2 ottobre 2022

Da venerdì 30 settembre, le prime due puntate di Mina Settembre 2 (quelle che andranno in onda domenica 2 ottobre) sono già disponibili in anteprima su RaiPlay.

“Una seconda possibilità”
Mina e Gianluca si sono presi una vacanza a Procida, qualche mese dopo la scoperta che ha cambiato per sempre le loro vite. L’idillio viene però interrotto dalla notizia di un attentato che coinvolge Claudio. Mina torna subito a Napoli e, vederlo in ospedale, anche se illeso, le fa un effetto tale da spingerla a pensare che forse il loro rapporto merita una seconda possibilità. In più, Olga parte per una crociera intorno al mondo e, quindi, la casa è vuota, pronta a ospitare Claudio il cui appartamento è andato distrutto. Tutto sembra remare in quella direzione, ma appena Mina sente di aver preso la decisione giusta, un’inaspettata proposta di lavoro cambia la sua prospettiva.

“Non va tutto bene”
Mina si interessa del caso di Valeria, una ragazza sovrappeso che per sopperire alla propria insicurezza ha assunto costumi disinibiti che rischiano di rovinare le sue prime esperienze. Mentre si appassiona alla sua storia, Mina si rende anche conto che la tensione con Domenico la manda in confusione e così decide di rivolgersi a una psicoterapeuta, Giulia, per schiarirsi le idee. Anche perché con Irene non può più parlare, data la situazione. Situazione che però Claudio cerca di sistemare invitando a cena Irene, Paolo, Titti e Giordano. È proprio durante la serata che zia Rosa fa il suo inaspettato ingresso con una gaffe memorabile che impatta notevolmente sul rapporto tra Titti e Giordano.

Mina Settembre 2, trailer

Raiuno ha diffuso il trailer della fiction, in cui si vedono anche le prime immagini con Marisa Laurito:

Mina Settembre 2, quando inizia?

Raiuno ha deciso di affidare alla seconda stagione della fiction nuovamente la serata della domenica: Mina Settembre 2 sarebbe dovuta iniziare quindi domenica 25 settembre 2022, diventando di fatto una delle prime fiction della nuova stagione Rai. Posizionata alle 20:35 per lasciare spazio in seconda serata allo speciale Porta a Porta per le elezioni, alla fine si è deciso di posticiparla, con ogni probabilità di una settimana.

Mina Settembre 2, anticipazioni trama

Alla fine della prima stagione Mina ha scoperto che Irene (Christiane Filangieri), la sua migliore amica, è stata l’amante di suo padre e che il figlio di Irene, Gianluca (Francesco Di Napoli), è il frutto di quella storia clandestina.

Così “zia Mina” si trova all’improvviso ad avere un fratello. E non è tutto: la sua vita sentimentale è ora a un bivio. Né Claudio (Giorgio Pasotti) né Domenico (Giuseppe Zeno) l’hanno spuntata e per ora sulla scelta di Mina grava un punto interrogativo. Ma la notizia di un attentato che coinvolge Claudio sconvolge il suo equilibrio, che sente riaffiorare i suoi sentimenti verso di lui. E allora perché non concedersi una seconda chance?

Claudio non potrebbe essere più felice, ma c’è un unico problema: casa sua è mezza distrutta dall’attentato, e quindi toccherà ricominciare a casa di Olga (Marina Confalone). La quale però si leva subito d’impaccio: ha deciso di partire da sola per una crociera intorno al mondo, un sogno che aveva da tempo. A Mina, un po’ perplessa, non resta che salutarla, pensando che forse questo renderà più facile la relazione con Claudio.

Ma la situazione si complica subito. Quando Mina fa il suo ritorno al consultorio, c’è una sorpresa ad attenderla: Domenico anche se continua a lavorare in clinica privata ha deciso di condurre un corso di educazione sessuale in una scuola media della Sanità. E chi meglio di Mina per accompagnarlo in questa nuova avventura? Peccato che quella proposta lasci Mina in un mare di dubbi: come spiegare l’emozione che ha provato nel rivedere Domenico?

In più, ecco arrivare un’altra novità: Rosa (Marisa Laurito), la sorella di Olga, si presenta a casa sua per “qualche giorno”. Giorno che diventa presto settimana. Zia Rosa è il contrario esatto di Olga: affettuosa, premurosa, chiacchierona… pure troppo. Senza contare che la stravagante zia, che sostiene di avere delle specie di premonizioni, inizia a mettere una pulce nell’orecchio a Mina: e se Olga non fosse dove dice di essere?

Tra Domenico e la misteriosa partenza di Olga, Mina avrebbe proprio bisogno delle sue amiche, peccato che con Irene non parli più e che Titti (Valentina D’Agostino), incinta, abbia altro per la testa. Così non le resta che rivolgersi a una psicoterapeuta.

Con la dottoressa Giulia Postiglione (Antonia Liskova) Mina va subito d’accordo. E di seduta in seduta, inizia a sentire sempre più chiaramente che Domenico è l’uomo giusto per lei. Ma quando decide di lasciare Claudio e cambiare direzione scopre che Domenico è già impegnato. Mina dovrà, quindi, scoprire il segreto di sua madre

Mina Settembre 2, cast

A capo del cast c’è sempre Serena Rossi, attrice napoletana che ha raggiunto il successo grazie all’interpretazione di Mia Martini nel film-tv “Io sono Mia”, ma vista anche in Un Posto al Sole, Squadra Mobile e La Sposa, resta al centro del cast della serie tv.

Al suo fianco, numerosi attori ed attrici che frequentano i set delle fiction italiane, come Giorgio Pasotti (Distretto di Polizia, Lea-Un nuovo giorno), Giuseppe Zeno (Luce dei tuoi occhi, Una famiglia perbene), Christiane Filangieri (Un Professore, Il Paradiso delle Signore), Davide Devenuto (Un Posto al Sole) e Francesco Di Napoli (Romulus). Da segnalare anche la presenza di Marina Confalone, attrice e regista, vincitrice di cinque David di Donatello.

Serena Rossi è Mina Settembre: la protagonista, un’assistente sociale che dopo aver scoperto il tradimento del marito torna a vivere dalla madre per cominciare una nuova vita:
Giorgio Pasotti è Claudio De Carolis: ex marito di Mina, magistrato che si pente di aver tradito la moglie e fa di tutto per riconquistarla;
Giuseppe Zeno è Domenico “Mimmo” Gambardella: nuovo ginecologo al lavoro nel Consultorio in cui lavora Mina, di cui si invaghisce, ricambiato;
Christiane Filangieri è Irene Pironti: avvocato e migliore amica di Mina; si scopre che ha avuto una relazione con il padre della protagonista, da cui ha avuto un figlio;
Valentina D’Agostino è Titti Ferrari D’Aragone: amica di Mina ed Irene, titolare di un bar in cui si ritrovano spesso le tre amiche;
Marina Confalone è Olga: madre di Mina, su una sedia a rotelle anche se non ha nessuna patologia; spesso è critica nei confronti della figlia;
Nando Paone è Rudi Trapanese: portiere del Consultorio, invaghito di Rosaria (Rosalia Porcaro); si occupa di Diego, ragazzo italo-marocchino;
Rosalia Porcaro è Rosaria: ostetrica e collega di Mina, che lavora nello stesso Consultorio;
Michele Rosiello è Giordano: barman del bar di Titti, assunta dal fratello di lei per tenerla d’occhio, ma tra i due potrebbe esserci qualcosa di più di un rapporto lavorativo;
Francesco Di Napoli è Gianluca: figlio di Irene, che si scopre essere nato dalla relazione di quest’ultima con il padre di Mina, di cui quindi è il fratello;
Ruben Rigillo è Vittorio Settembre: padre di Mina e marito di Olga, morto tempo prima;
Primo Reggiani è Max: fidanzato di Titti, con cui è in crisi;
Massimo Wertmüller è il Generale: vicino di casa di Mina ed Olga;
Davide Devenuto è Paolo: marito di Irene. Nella realtà, l’attore è sposato con Serena Rossi: i due hanno un figlio, Diego.
Antonia Liskova è Giulia: un nuovo personaggio, una psicoterapeuta.

Mina Settembre 2, c’è Marisa Laurito

Nel cast della seconda stagione c’è anche Marisa Laurito, nuovo ingresso dei nuovi episodi nei panni di Rosa, zia della protagonista che irrompe a casa sua dopo che Olga decide di partire per un viaggio intorno al mondo. Per l’attrice napoletana, famosa soprattutto per alcuni programmi andati in onda tra gli anni Ottanta e Novanta (uno su tutti: Quelli della notte) è un ritorno in tv dopo anni in cui si era dedicata al teatro: nel 2020 è stata infatti nominata direttrice artistica del teatro Trianon di Napoli.

Mina Settembre 2, quante puntate sono?

In tutto, gli episodi della seconda stagione sono dodici, ciascuno della durata di circa cinquanta minuti, come la prima stagione. Raiuno li manda in onda due per volta, per sei prime serate ed altrettante settimane. Il finale della seconda stagione, quindi, va in onda il 30 ottobre.

Mina Settembre 2, regista e sceneggiatori

Dietro la macchina da presa della seconda stagione c’è Tiziana Aristarco, già regista della prima stagione. La sceneggiatura, invece, è stata scritta da Fabrizio Cestaro, Fabrizia Midulla, Silvia Napolitano e Costanza Durante. La fiction è una coproduzione Rai FictionItalian International Film, prodotta da Fulvio e Paola Lucisano.

Mina Settembre, i libri

La serie tv di Mina Settembre è liberamente ispirata ai libri di Maurizio de Giovanni con protagonista l’assistente sociale di Napoli, editi da Einaudi. Il primo volume, “Un giorno di Settembre a Natale”, risale al 2013; l’ultimo, “Una sirena a Settembre”, al 2021. La fiction, però, non segue fedelmente gli eventi narrati dai libri, prendendosi alcune libertà ed ampliando così il racconto.

Mina Settembre 2, location

Dov’è stata girata Mina Settembre 2? Proprio come la prima stagione, le riprese si sono svolte a Napoli e dintorni. Le riprese sono iniziate nell’autunno 2021 e si sono concluse a maggio 2022.

Mina Settembre 2, sigla

La sigla della seconda stagione, sebbene non ancora confermata, dovrebbe essere la stessa della prima, ovvero il brano “Una notte a Napoli” dei Pink Martini (video in alto), brano usato anche nel film “Mine Vaganti” di Ferzan Ozpetek e nel film brasiliano “Chega de Saudade”.

Mina Settembre 2, streaming su RaiPlay

È possibile vedere Mina Settembre 2, oltre che durante la messa in onda su Raiuno, anche in streaming su RaiPlay, e sull’app per smart tv, tablet e smartphone. A questo link la pagina ufficiale della fiction, da cui è possibile rivedere anche la prima stagione.

Ultime notizie su Mina settembre

Mina Settembre è un dramedy sentimentale, liberamente ispirata ai racconti di Maurizio De Giovanni. La prima stagione della fiction va in onda su Rai1 per sei prime serate a partire dal 17 gennaio 2021.

Tutto su Mina settembre →