• Tv

La Tv del cuore – Marco Liorni: Fantastico ‘79

Tredicesima puntata della rubrica estiva di TvBlog “La Tv del Cuore” e tredicesimo protagonista del piccolo schermo nostrana che ci racconta il suo programma televisivo del cuore del passato. Oggi con noi su TvBlog c’è il conduttore di Rai1 Marco Liorni, attualmente impegnato nella conduzione del programma pomeridiano del primo canale pubblico Estate in diretta, giunto alla sua ultima settimana di messa in onda.

di Hit

La Tv del Cuore di Marco Liorni

Se vado indietro nel tempo, scavando nei miei ricordi, mi vengono in mente certi sabati sera in cui c’era in onda un Fantastico, il primo Fantastico di una lunga serie. La sigla di coda era cantata da Loretta Goggi e si intitolava “L’aria del sabato sera”. Ricordo in particolare uno di quei sabati, mi ero appena fidanzato, era la prima volta e tornando a casa stava andando proprio la canzone di Loretta. Quella canzone è molto romantica, quindi ben si abbinava al mio stato d’animo di quel momento. Con il primo amore ti senti come se fossi davvero su di una nuvola ed il ricordo rimane per sempre.

In quei momenti pensi che quell’amore sarà per tutta la vita, anche se poi il tempo cambia le cose. Lei era Daniela, che fra l’altro ho appena contattato su Facebook, poche settimane fa. Il nostro fidanzamento poi non durò neppure per le 14 puntate del programma, ma il ricordo è sempre vivo e quando risento le note di quella canzone e rivedo le immagini di quel Fantastico la mente ritorna a quel periodo. Ricordo di Daniela un dente spezzato davanti. Lo ricordo bene, perché nel primo, goffo bacio, ebbi modo di sentire quel dente quasi seghettato, mi rendo conto, non è che sia una cosa molto romantica, ma diciamo che son scene di vita vissuta.

Quel Fantastico vedeva fra i suoi protagonisti, oltre alla bravissima Loretta Goggi, anche una quasi esordiente Heather Parisi, che cantava e ballava la sigla di testa della trasmissione “Disco bambina”, che fra l’altro ora le mie bambine ballano, inoltre conduceva assieme alla Goggi Beppe Grillo, che già dimostrava le sue capacità di grande “istrione” del piccolo schermo, con i testi di Antonio Ricci. Quello spettacolo vedeva in cabina di regia il grande Enzo Trapani. Insomma un altro tipo di televisione, parecchio lontana dalla TV di oggi, ma questo è un altro discorso…

Marco Liorni

Fantastico 1979

Era sabato 6 ottobre 1979, dallo studio Fiera 1 di Milano, quando dai teleschermi della Rete 1 della Rai esordiva, quello che sarebbe diventato “il varietà” per eccellenza degli anni ’80, cioè Fantastico. Dopo alcuni anni in cui la trasmissione della lotteria Italia era stata relegata nei pomeriggi della domenica, lo show principe della Rai torna ai fasti del sabato sera e ci torna con questo varietà diretto da Enzo Trapani e firmato da Popi Perani, Giorgio Calabrese, Alberto Testa e Antonio Ricci, quest’ultimo che era autore dei testi di Beppe Grillo. Alla conduzione c’era la coppia formata da Loretta Goggi e Beppe Grillo. La sigla di apertura era “Disco bambina” (De Vita-Silvio Testi-Calabrese-Testa) ed i balletti erano affidati ad una giovanissima Heather Parisi. L’elemento centrale del programma era una lunga cavalcata fra le canzoni degli ultimi 25 anni della musica italiana ed internazionale, eseguite dall’orchestra della Rai diretta da maestro Tony De Vita ed interpretate da alcuni fra i più noti cantanti italiani, nel video qui sotto era ospite Gino Paoli. Nel corso della trasmissione c’erano anche dei quiz musicali condotti dalla Goggi, in cui erano frequenti le “incursioni” dissacranti di Grillo. La Goggi, oltre a cantare lei stessa delle canzoni nei medley, era anche protagonista di alcuni balletti, proprio qui incontrò il suo futuro compagno e marito Gianni Brezza. Celebre la sigla di coda della trasmissione, di cui parla proprio Liorni “L’aria del sabato sera” (Calabrese-De Vita-Savio-Testa) cantata da Loretta Goggi. La media di ascolto della prima edizione di Fantastico fu di 23,6 milioni di telespettatori. Quando la televisione era fatta da professionisti veri a partire da uno dei più grandi ed eccentrici registi che abbia mai avuto quale Enzo Trapani, una grande quale è Loretta Goggi ed il grande talento comico di Beppe Grillo, lontanissimo, o forse no dal Grillo di oggi.

Fantastico 1979 (Sesta puntata integrale)

Le altre puntate della “Tv del Cuore”

Michele Guardì

Maurizio Costanzo

Tiberio Timperi

Carlo Conti

Renzo Arbore

Gerry Scotti

Milly Carlucci

Rita Dalla Chiesa

Paolo Bonolis

Pippo Baudo

Claudio Lippi

Mara Venier

I Video di TvBlog