Stranger Things 4: trailer Volume 2, durata episodi, cast ed anticipazioni

I ragazzi di Hawkins sono finalmente al sicuro? Stranger Things 4 ci prepara a nuovi colpi di scena…

L’attesa è tanta, ma sta anche per finire. Stranger Things 4, quarta stagione della popolarissima serie tv fantasy di Netflix ambientata negli anni Ottanta, sta finalmente per vedere la luce: e considerato che la terza stagione è uscita nel 2019, i fan hanno dovuto attendere molto. Ma, come detto, l’uscita di Stranger Things 4 è sempre più vicina. Volete risolvere alcuni misteri legati alla quarta stagione? Non serve andare nel Sottosopra: basta proseguire nella lettura!

Stranger Things 4, il trailer del Volume 2

Il 21 giugno, Netflix ha rilasciato il trailer del Volume 2. Ovviamente, la colonna sonora usata è una versione di “Running Up That Hill” di Kate Bush, tornato in breve tempo a scalare le classifiche proprio grazie a Stranger Things 4.

In occasione della Geeked Week, il 9 giugno 2022 Netflix ha diffuso il primo teaser del volume 2 della quarta stagione, che uscirà il 1° luglio.

Stranger Things 4, l’anteprima a Milano

Per lanciare la nuova stagione della serie, Netflix ha organizzato un evento per giovedì 26 maggio 2022, alle 21:30. In Piazza Duomo a Milano (area riservata con ingresso lato Palazzo dell’Arengario, sotto il ledwall) sarà proiettato in anteprima il primo episodio della quarta stagione. Inoltre, venerdì 27 e sabato 28 maggio, dalle 11:00 alle 20:00, sempre in Piazza Duomo ci saranno alcune iniziative sempre legate al mondo di Stranger Things.

Stranger Things 4, uscita Volume 2

Quando esce il Volume 2 di Stranger Things 4? Netflix ha deciso di suddividere la quarta stagione in due blocchi, o meglio in due volumi: il primo volume (con i primi sette episodi su nove) uscirà il 27 maggio 2022 e il secondo volume (con i due episodi rimanenti) il 1° luglio. Sul canale Youtube di Netflix il 20 maggio sono stati pubblicati i primi otto minuti del primo episodio, “Hellfire Club”.

Stranger Things 4, la trama

Sono passati sei mesi dalla battaglia di Starcourt che ha portato terrore e distruzione a Hawkins. Mentre affrontano le conseguenze di quanto successo i  protagonisti si separano per la prima volta, e le difficoltà del liceo non facilitano le cose.

Will (Noah Schnapp), sua madre Joyce (Winona Ryder), Jonathan (Charlie Heaton) ed Undici (Millie Bobbie Brown) si sono trasferiti in California. Le vacanze di primavera sono l’occasione giusta perché Mike (Finn Wolfhard) raggiunga l’amico e la fidanzata. Ma presto si rende conto che le cose stanno diversamente rispetto a quanto credeva.

Ad Hawkins, intanto, una nuova minaccia giunge dal Sottosopra, legata ad un terribile omicidio del passato per cui è stato rinchiuso in un ospedale psichiatrico Victor Creel (Robert Englund). Gli amici devono unire nuovamente le forze per capire come fermare questo nuovo nemico. Dalla Russia, infine, Hopper (David Harbour) -sopravvissuto al finale della terza stagione- cerca di avvertire Joyce che è ancora vivo.

Stranger Things 4, episodi

In occasione del Stranger Things Day (ovvero il 6 novembre, giorno in cui, nel 1983, Will scompare) Netflix ha comunicato con un video i titoli dei nove episodi della quarta stagione: “Hellfire Club”, “La Maledizione di Vecna”, “Il mostro e la supereroina”, “Caro Billy”, “Il progetto Nina”, “Il tuffo”, “Il massacro al laboratorio di Hawkins”, “Papà” ed “Il piano”. In totale la stagione è composta da 9 episodi.

Stranger Things 4, durata episodi

Gli episodi della quarta stagione sono tra quelli che durano di più di tutta la serie: il primo episodio dura un’ora e 18 minuti, il settimo (l’ultimo del primo volume) un’ora e 38 minuti. L’episodio più breve, il terzo, ha una durata di un’ora e 3 minuti. Ma l’episodio più lungo è il nono ed ultimo: due ore e 30 minuti.

Primo episodio: un’ora e 15 minuti

Secondo episodio: un’ora e 16 minuti

Terzo episodio: un’ora e 3 minuti

Quarto episodio: un’ora e 17 minuti

Quinto episodio: un’ora e 14 minuti

Sesto episodio: un’ora e 13 minuti

Settimo episodio: un’ora e 38 minuti

Ottavo episodio: un’ora e 25 minuti

Nono episodio: due ore e 30 minuti

Stranger Things 4, cast

I personaggi che già conosciamo

Stranger Things non sarebbe tale senza il suo cast principale: nella quarta stagione, quindi, rivedremo i quattro amici di Hawkins che hanno dato il via alla serie, ovvero Mike Wheeler (Finn Wolfhard), Dustin Henderson (Gaten Matarazzo), Lucas Sinclair (Caleb McLaughlin) e Will Byers (Noah Schnapp).

Oltre a loro, ovviamente, ci sarà anche Undici (Mille Bobbie Brown), insieme a Nancy Wheeler (Natalia Dyer), Jonathan Byers (Charlie Heaton), Max Mayfield (Sadie Sink), Steve Harrington (Joe Keery) ed Erica Sinclair (Priah Ferguson). Per quanto riguarda il cast degli adulti, confermati Joyce Byers (Winona Ryder), Jim Hopper (David Harbour, quest’ultimo a sorpresa dopo il finale della terza stagione) e Karen Wheeler (Cara Buono). Stando ad un teaser della nuova stagione, inoltre, potremmo rivedere Martin Brenner (Matthew Modine), visto nelle prime due stagioni.

I nuovi personaggi

Stranger Things 4Come da tradizione, però, Stranger Things in ogni stagione aggiunge al cast già noto anche numerosi nuovi altri personaggi, e così sarà anche per la quarta stagione.

Peter Ballard (Jamie Campbell Bower), un uomo premuroso che lavora come inserviente in un ospedale psichiatrico. Stanco della brutalità di cui è testimone giorno dopo giorno, riuscirà finalmente a prendere una posizione?

Argyle (Eduardo Franco), il nuovo migliore amico di Jonathan. Amante del divertimento in tutte le sue forme, consegna deliziose pizze per Surfer Boy Pizza;

Eddie Munson (Joseph Quinn), un audace metallaro degli anni ’80 che gestisce The Hellfire Club, il club ufficiale di Dungeon & Dragons della Hawkins High. Odiato da chi non lo capisce -ed amato da chi lo capisce- Eddie si troverà nel terrificante epicentro del mistero di questa stagione;

Tenente colonnello Sullivan (Sherman Augustus), un uomo intelligente e senza fronzoli che crede di sapere come fermare il male ad Hawkins una volta per tutte;

Jason Carver (Mason Dye), un ragazzo che sembra avere tutto nella vita: è bello, è ricco, è una star dello sport ed esce con la ragazza più popolare della scuola. Ma quando un nuovo male minaccia Hawkins, il mondo perfetto di Jason inizia a sgretolarsi;

Yuri (Nikola Djuricko), uno squallido e imprevedibile contrabbandiere russo che ama le pessime battute, il denaro e il burro di arachidi croccante;

Dmitri (Tom Wlaschiha), una guardia carceraria russa che fa amicizia con Hopper. Dmitri è intelligente, astuto e affascinante: ma ci si può fidare di lui?

Victor Creel (Robert Englund), un uomo disturbato e intimidatorio che è stato rinchiuso in un ospedale psichiatrico per un raccapricciante omicidio negli anni ’50.

Stranger Things 4, Undici muore?

Ci sono alcune teorie online secondo cui il personaggio di Undici potrebbe fare una brutta fine in questa stagione. Ma per il momento sono solo supposizioni: il cast ha le bocche cucine, così come i fratelli Matt e Ross Duffer, creatori della serie.

Nonostante questo, alcune immagini dal set del cimitero di Hawkins hanno convinto i fan che uno dei personaggi principali della serie potrebbe essere al centro di un colpo di scena:

Stranger Things 4, creatori e registi

La serie tv è creata dai fratelli Duffer, che hanno diretto gli episodi 1, 2, 7, 8 e 9 della quarta stagione, mentre Shawn Levy è stato dietro la macchina da presa degli episodi 3 e 4 e Nimród Antal degli episodi 5 e 6. La sceneggiatura è stata scritta dai fratelli Duffer (sempre degli episodi 1, 2, 7 , 8 e 9), Caitlin Schneiderhan ha scritto l’episodio 3, Paul Dichter l’episodio 4, Kate Trefry l’episodio 5 e Curtis Gwinn l’episodio 6.  La serie è prodotta da Monkey Massacre Productions e 21 Laps Entertainment; i fratelli Duffer sono anche produttori esecutivi.

Stranger Things 4, trailer

Il 23 maggio 2022, Netflix ha diffuso il trailer finale della serie, con nuove immagini dal primo volume della quarta stagione.

Il 12 aprile 2022 Netflix ha rivelato il trailer ufficiale della quarta stagione, in cui si vede il nuovo nemico che i protagonisti dovranno affrontare.

Il 6 novembre 2021 (ovvero lo Stranger Things Day: il 6 novembre 1983 spariva Will Byers) Netflix ha pubblicato il primo trailer della quarta stagione, che ci informa che i Byers ed Undici si sono trasferiti in California. Undici scrive a Mike dicendogli di essersi ambientata benissimo, anche se le immagini dicono il contrario. La ragazza racconta che non vede l’ora che arrivino le vacanze di primavera, perché potrà rivedere lui ed i suoi amici.

Prima ancora, Netflix ha rilasciato un teaser, che vedete di seguito ed in cui ricompare il personaggio di Martin Brenner:

In occasione dell’evento online “Tudum”, invece, sono state rilasciate delle immagini che raccontano la backstory del personaggi di Creel. Nel passato, l’uomo si è trasferito con la famiglia in una villetta, noncurante dei rischi del Sottosopra. Nel presente della serie, i protagonisti entrano in quella casa, abbandonata.

Stranger Things 4, foto

Ultime notizie su Stranger Things

Tutto su Stranger Things →