Star bene, il nuovo programma di Rai2 con Livio Beshir: ospiti e anticipazioni

Parte sabato 14 maggio Star bene, il nuovo programma di Rai2 condotto da Livio Beshir. Tutti gli ospiti e le anticipazioni delle sei puntate.

Debutta sabato 14 maggio un nuovo programma su Rai2. Si tratta di Star bene, un branded content  prodotto da Seven More in collaborazione con Rai Pubblicità, che vedrà alla conduzione Livio Beshir, che con la stessa casa di produzione guidata da Michele Romano ha già realizzato lo scorso anno, sempre su Rai2, Buongiorno Estate.

Star bene, che andrà in onda per sei settimane nel palinsesto di Rai2, dalle 9:35 alle alle 10:15, a seguito del nuovo programma di Samanta Togni (in cui l’ex ballerina di Ballando con le Stelle sarà in coppia con Filippo Magnini), avrà al centro di ogni puntata un tema diverso, riconducibile sempre al benessere, che può passare tramite diverse esperienze: sorriso, equilibrio, amore, felicità, coraggio, passione.

Ogni puntata avrà come protagonista una storia che darà il via al dibattito in studio tra i professionisti del benessere, che avranno poi modo di presentare le nuove tecnologie per curare al meglio il proprio corpo, dal viso ai capelli, passando per l’attività fisica con fitness, yoga e pilates. Saranno ospiti del programma anche un esperto di beauty moda e uno di culture orientali, così come un nutrizionista e uno chef, mentre alla fine di ogni puntata un avvocato risponderà a delle domande dei telespettatori.

In ognuno dei sei appuntamenti è previsto come ospite un personaggio famoso. Nella prima puntata ci sarà Gilles Rocca, per le restanti invece è prevista la presenza di Milena Miconi, Marco Maddaloni, Nadia Bengala, Beppe Convertini e Janet De Nardis. Star bene è scritto da Svevo Tognalini, Beatrice Miano, Livio Beshir, Luigi Millucci, Tommaso Martinelli e Sacha Lunatici. A dirigere la produzione, curata da Michele Romano per Seven More (che ha prodotto in passato su Rai2 anche Il nostro capitale umano) e da Cristina Carunchio per la Rai, è Lauro Micheli, mentre la regia del programma è affidata ad Arturo Minozzi.