Marvel, le serie tv ancora protagoniste dell’MCU: nel 2023 cinque titoli per Disney+, e torna Daredevil

Dopo She-Hulk,la Marvel proporrà cinque serie tv durante il 2023, mentre Daredevil: Born Again debutterà nel 2024

Dal Comic-Con 2022 è emersa una conferma che per molti sembrerà essere ovvia: la Marvel continuerà a puntare sull’espansione del proprio universo anche tramite le serie tv. Un’espansione cominciata ufficialmente nel 2021 e che proseguirà anche nelle prossime settimane ed oltre, con l’annuncio di alcune novità il cui debutto è previsto nel 2023, sempre su Disney+, diventata ormai la casa di tutte le serie Marvel.

Proprio tutte, comprese quelle di qualche anno fa prodotte da Netflix e che dal 29 giugno scorso sono approdate su Disney+. Tra queste, c’è anche Daredevil, protagonista di un importante annuncio: il supereroe interpretato da Charlie Cox tornerà protagonista di un’altra stagione, sottotitolata “Born Again”, composta da 18 episodi la cui distribuzione è prevista per la primavera del 2024. Oltre a Cox, rivedremo anche Vincent D’Onofrio nei panni di Kingpin, villain già visto tra l’altro l’inverno scorso in Hawkeye.

Ma rivedremo Daredevil molto prima, già nei prossimi mesi: l’indizio è giunto dall’ultimo trailer (lo potete vedere in alto) di She Hulk-Attorney at Law, la nuova serie con Tatiana Maslany nei panni di Jennifer Walters, cugina di Bruce Banner/Hulk da cui riceve gli stessi poteri dopo una trasfusione di sangue. Negli ultimi secondi del trailer, infatti, vediamo una figura con il costume di Daredevil, senza però poterne vedere il volto. Il debutto di She-Hulk è previsto per il 17 agosto prossimo: solo allora, potremo sapere che ruolo avrà Matt Murdock nella serie.

Tra She-Hulk e Daredevil: Born Again passerà un anno e mezzo, durante cui gli abbonati a Disney+ non resteranno a bocca asciutta. E’ stato infatti presentato un calendario che include ben cinque serie tv ambientate nell’MCU, alcune delle quali già annunciate in passato.

Il 2023 delle serie tv Marvel comincerà in primavera con l’atteso Secret Invasion, che vedrà il ritorno di Samuel L. Jackson nei panni di Nick Fury e di Cobie Smulders in quelli dell’agente dello S.H.I.E.L.D. Maria Hill. La serie vedrà al centro la razza aliena degli Skrull, capaci nel corso degli anni di sfruttare la propria natura di multiforma per infiltrarsi nelle cariche più importanti presenti sul nostro pianeta, compresi gli Avengers. Il cast vede anche la presenza, tra gli altri, di Emilia Clark, Regé-Jean Page, Olivia Colman e Martin Freeman (che riprenderà il personaggio Everett K. Ross, visto in “Black Panther”).

L’estate 2023 sarà segnata da un ritorno e da una novità: il ritorno sarà Loki 2, seconda stagione della serie spin-off della saga di Thor con protagonista Tom Hiddleston, il cui debutto l’estate scorsa ha convinto sia il pubblico che la critica.

La novità, invece, sarà Echo, altro spin-off, questa volta di Hawkeye. Protagonista sarà Maya Lopez (Alaqua Cox), giovane donna sorda che per anni si allenata per vendicarsi dell’uccisione del padre. Anche in questa serie compariranno i personaggi di Kingpin e di Daredevil.

L’autunno 2023 ci poterà invece a Wakanda, con Ironheart, che si focalizzerà sul personaggio di Riri Williams (Dominique Thorne), introdotto nel prossimo “Black Panther: Wakanda Forever”. Infine, l’inverno 2023 riporterà sul piccolo schermo il personaggio di Agatha Harness (Kathryn Hahn), vista in WandaVision, con Agatha: Coven of Chaos. Tutte serie che rientrano nella Fase 5 dell’MCU, fatta eccezione per She-Hulk che, invece, chiude la Fase 4.