• Tv

Sanremo 2022, se un Big in gara è positivo al Covid cosa succede? La risposta di Amadeus

Sanremo 2022, cosa è previsto nel regolamento in caso di positività al Covid-19 di un cantante in gara? Ecco la spiegazione di Amadeus

Cosa succede nel caso in cui un Big in gara a Sanremo 2022 risultasse positivo al Covid-19? La risposta l’ha fornita poco fa in conferenza stampa il direttore artistico del Festival Amadeus.

Non ci saranno squalifiche, ma andrà in onda il video delle prove generali.

Una soluzione che ricalca quella adottata a Sanremo 2021, allorquando Irama finì in quarantena dopo che un membro del suo staff risultò positivo al coronavirus. La chiarezza della comunicazione odierna di Amadeus è importante soprattutto considerando quanto accaduto proprio un anno fa. Infatti, inizialmente il regolamento del Festival prevedeva il ritiro per l’artista che, causa covid, fosse impossibilitato a raggiungere il teatro Ariston. Una norma che fu successivamente (in extremis) modificata, in favore della riproposizione del video della esibizione di Irama effettuata in teatro alle prove generali, con conseguente mantenimento del cantante nella gara.

In vista di Sanremo 2022, Amadeus ha ironizzato suggerendo agli artisti in gara di presentarsi ben pettinati e vestiti alle prove generali, così da assicurarsi una buona resa anche scenica in caso di malaugurato stop causa covid, visto che la perfomance mostrata al pubblico televisivo nelle serate del Festival a quel punto sarà proprio quella registrata durante le prove.

Va segnalato che Amadeus oggi ha annunciato che Elisa a inizio dicembre è risultata positiva al Covid (“ma sta bene“) e che per questo motivo domani sera non potrà prendere parte fisicamente (l’unica tra gli artisti in gara) alla serata di Sanremo Giovani, durante la quale verranno scelti i tre artisti (non più due, come inizialmente stabilito) che parteciperanno a Sanremo 2022 tra i Big. Previsto comunque un collegamento con lei.