Pierpaolo Pretelli a Verissimo: “A Mediaset c’è aria fresca, io ho ringiovanito Rai1”. Venier: “Porello”. Poi il chiarimento

Pierpaolo Pretelli ospite di Verissimo (contro Domenica In) snobba Mamma Rai che lo ha ospitato negli ultimi mesi: “Qui c’è aria fresca…”

UPDATE 22.00

Alla fine sono arrivate le scuse di Pretelli e il perdono di Mara Venier. Tutto è bene quel che finisce bene.

UPDATE 19.55

La risposta alla domanda con la quale abbiamo chiuso l’articolo è arrivata, via Instagram. Mara Venier ha definito Pierpaolo Pretelliporello“. Lui, intanto, sta provando a chiarire via Twitter. Amen.

Se esistesse un manuale delle cose che sarebbe auspicabile non dire in televisione quando stai provando faticosamente a costruirti una carriera in televisione sarebbe indicata una frase che suona più o meno così: “Ho realizzato di essere a Canale 5 con quest’aria fresca… perché lì (in Rai, Ndr) ho fatto un po’ l’azione da botulino, ho ringiovanito un po’, tornare qui e trovare aria fresca è piacevole“. A pronunciarla è stato Pierpaolo Pretelli, che, dopo alcuni mesi nei programmi di Rai1, è tornato oggi sulla rete ammiraglia di Mediaset ospite di Silvia Toffanin a Verissimo (dove ha raccontato, tra le altre cose, che talvolta si scambia messaggi con Fiorello e che la storia con Giulia Salemi prosegue a gonfie vele).

Se è vero che l’ex velino di Striscia la notizia è diventato popolare grazie ad un programma (il Grande Fratello Vip) trasmesso da Canale 5, lo è anche che negli ultimi mesi ha potuto godere di grande visibilità grazie a Mamma Rai che l’ha messo sotto contratto nelle trasmissioni di due big della tv come Carlo Conti e Mara Venier. Il primo lo ha scelto per Tale e quale show (dove ha ben figurato), la seconda lo ha voluto a Domenica In, offrendogli il palco del contenitore tv famigliare per antonomasia, dove prima gli ha affidato un gioco e poi lo ha ‘retrocesso’ da co-conduttore a corista/valletto (Dagospia poco fa ha scritto che “secondo i soliti ben informati il suo addio alla tv pubblica non sarebbe certo stata una sua scelta volontaria” e che a pesare sul suo allontanamento sarebbero stati “l’oggettivo e facilmente verificabile calo di ascolti ogni qual volta appariva nella trasmissione domenicale e la sua non proprio esemplare prestazione sempre nel contenitore domenicale nella puntata sanremese andata in onda dall’Ariston“).

La battuta di Pretelli è oggettivamente poco elegante, a maggior ragione visto che è stata proferita nel programma diretto concorrente di Domenica In. Se poi si aggiunge il fatto che durante l’intervista a Verissimo non sono mai stati citati né il programma di Rai1, né tantomeno la sua conduttrice, sorge spontanea una domanda: come l’avrà presa zia Mara, con cui negli scorsi mesi sembrava (a guardare la tv, ma anche i social) aver instaurato un rapporto di complicità e di sincera e disinteressata amicizia?

 

Ultime notizie su Verissimo

Tutto su Verissimo →