Monica Giandotti torna alla conduzione di Agorà ?

Un ritorno a casa in vista per la conduttrice di Unomattina Monica Giandotti? Si potrebbero riaprire per lei le porte di Agorà su Rai3

di Hit,

E’ nata l’anno in cui i Matia Bazar vinsero il Festival di Sanremo con “E dirsi ciao” e in cui debuttarono Anna Oxa, che si piazzò seconda con il bellissimo pezzo di Ivano Fossati “Una emozione da poco” e Rino Gaetano che conquistò il terzo posto con “Gianna“. Insomma un Festival che lanciò nuovi talenti grazie al grande fiuto del suo organizzatore Vittorio Salvetti, patron anche del mitico Festivalbar. Un’annata musicalmente quindi molto proficua quella del Sanremo ’78 che ha dato i natali alla bella e brava giornalista Monica Giandotti, di cui oggi ci occupiamo per alcune indiscrezioni che la riguardano.

La bella e brava Giandotti, di cui andiamo ad occuparci, ha attraversato l’etere televisivo nostrano in lungo e in largo, dalle tv private, passando per HSE, fino alla prestigiosa collocazione al tavolo di conduzione del Tg3, poi Agorà, fino ad Unomattina, il suo attuale impegno, per altro al momento in solitaria dopo la promozione del suo partner televisivo, Marco Frittella, diventato direttore di Rai Libri. Impegno di Monica ad Unomattina che però, stando alle indiscrezioni che circolano, terminerà a fine stagione. Ma dove andrà a finire la moglie del giornalista di Repubblica Stefano Cappellini ?

Ebbene pare che per lei si possano riaprire le porte di Agorà, il talk show che occupa la fascia del primo mattino della terza rete del servizio pubblico radiotelevisivo. Dopo due stagioni alla cui guida di questo programma che si è specializzato per lo più su temi squisitamente politici c’è Luisella Costamagna, dovrebbe tornare appunto alla conduzione Monica Giandotti, che ha già condotto in passato ben due edizioni estive di questa trasmissione. Ora per lei ci sarebbe la conduzione della più prestigiosa e vista edizione autunnale di questo programma, lasciando quindi Unomattina che come è ormai stranoto vivrà a partire dalla prossima estate il suo Aldebaran.

Ma attenzione, Monica Giandotti non è l’unica opzione in campo per la conduzione della rinnovata edizione di Agorà che andrà in onda da settembre. Oltre a Luisella Costamagna, che venderà cara la pelle, ci sono almeno altri due volti di giornalisti interni alla Rai che possono condurre il prestigioso programma politico del primo mattino di Rai3. Vedremo su chi cadrà la scelta per la conduzione della prossima serie di Agorà.

Ultime notizie su Agorà

Agorà è un programma d'approfondimento politico e d'informazione, in onda dal 27 settembre 2010 nel mattino di Rai 3.

Tutto su Agorà →