Disney+ Day oggi 12 novembre tra sconti e nuove serie tv da Dopesick a Big Leap

Dopesick e un nuovo corto de I Simpson tra le novità in arrivo il 12 novembre in streaming

Era il 12 novembre 2019 quando Disney lanciava negli Stati Uniti, Canada e Paesi Bassi la sua piattaforma di streaming chiamata semplicemente Disney+. A due anni di distanza il 12 novembre diventa il Disney+ Day, un giorno, anzi una settimana, dedicata alla presentazione di nuovi contenuti in arrivo, all’aggiunta di nuovi titoli, a sconti incredibili per gli abbonati.

Disney+ Day il 12 novembre, una giornata da ricordare

Il 12 novembre diventa così il compleanno di Disney+, una giornata che a due anni di distanza può dirsi davvero globale visto l’arrivo nel corso del 2020 e dei primi mesi del 2021 in gran parte dei paesi del mondo. In Italia la “rivoluzione” di Disney+ è inizia a marzo 2020, in pieno lockdown, ma è solo con l’arrivo del brand Star che Disney+ riesce a imporsi come piattaforma utile fuori dagli Stati Uniti.

Partita come piattaforma con film e cartoni animati Disney, Marvel, Pixar, con i documentari di National Geographic, Disney+ diventa adulta grazie a Star, che porta contenuti per maggiorenni e soprattutto diventa la casa esclusiva di serie tv amate e popolari come Grey’s Anatomy, The Walking Dead, American Horror Story, sottratti al canale Fox su Sky, e all’arrivo di tanti titoli del mega gruppo riunito sotto “le orecchie di Topolino”, è ormai un punto fermo dell’intrattenimento internazionale.

Disney+ Day una festa di sconti

Nonostante sia la sua festa èDisney+ a fare i regali agli altri. Come la possibilità di attivare l’abbonamento completo a Disney+ a 1,99 € per un mese valida fino al 14 novembre sia per i nuovi abbonati che per chi riattiva il servizio direttamente dal sito https://www.disneyplus.com/it-it. Trascorso il primo mese si potrà scegliere se passare all’abbonamento mensile a 8.99 € o a quello annuale da 89.99 €, naturalmente senza considerare la possibilità di disdire l’abbonamento.

Se siete abbonati e oggi andate in uno dei parchi Disney, riceverete sconti e vantaggi esclusivi, a Parigi e in altri parchi ci sarà anche un tappeto blu ricco di star. Inoltre dal 12 al 14 novembre lo ShopDisney offrirà la spedizione gratuita negli USA e in Europa e nello stesso periodo sarà attiva una collaborazione con Funko.

Disney+ Day una festa di anteprime

Ricalcando il modello del Tudum di Netflix, anche il Disney+ Day offrirà anticipazioni sui propri contenuti ai fan. Alle 15 del 12 novembre sui canali social Twitter, Facebook e Instagram ci saranno nuovi trailer e clip esclusive, oltre a contribuiti di attori e autori del mondo Disney. Alle 17:00 ci saranno novità Pixar e alle 17.45 anticipazioni e sorprese del mondo Marvel.

E per l’occasione nasce anche il profilo TikTok di Disney+ USA con contenuti unici di breve durata con le storie, i brand e i personaggi più amati di Disney+. Da oggi è possibile seguire l’account US @DisneyPlus su TikTok per guardare i nuovi contenuti che verranno caricati per l’intera settimana fino al Disney+ Day.

Tra le novità annunciate in arrivo dal 1° dicembre debutta The Big Leap dramedy sulla danza e le seconde opportunità, mentre dal 22 dicembre ci sarà The Wonder Years la comedy ambientata negli anni ’60 reboot della serie omonima conosciuta in Italia come Blue Jeans.

Disney+ Day i titoli in arrivo il 12 novembre

Il 12 novembre il Disney+ Day si festeggia anche sulla piattaforma con tante novità in arrivo tra titoli inediti e attesi come i film Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci AnelliJungle CruiseHome Sweet Home Alone – Mamma, ho perso l’aereo, i cortometraggi I Racconti di Olaf, Ciao Alberto e la nuova stagione de Il Mondo Secondo Jeff Godlblum.

Molto atteso I Simpson in Plusaversary un episodio speciale de I Simpson realizzato proprio per la piattaforma di streaming in cui a Springfield si festeggia il Plusaversary, un evento che vede l’arrivo di amici da tutta la piattaforme e musiche tipiche dei cartoon Disney. Peccato che Homer non sia stato invitato!

Sempre il 12 novembre arriva anche Dopesick – Dichiarazione di Dipendenza, una miniserie drammatica in cui c’è ben poco da festeggiare, ma che racconta la drammatica crisi degli oppioidi negli Stati Uniti. La serie porta lo spettatore nei meandri di Big Pharma mostrando come per il profitto di pochi si possa mettere a rischio una popolazione, piegando regole e regolamenti al proprio volere.