Sanremo 2015, ospiti finale: Gianna Nannini, Ed Sheeran, Panariello, Will Smith

Tutti gli ospiti di Sanremo 2015: cantanti, attori, personaggi dello show-biz all’Ariston nelle cinque serate del Festival di Carlo Conti.

Sanremo 2015 è ormai al termine: quinta e ultima serata stasera, sabato 14 febbraio, per il Festival della Canzone Italiana. E vediamo cosa ci attende nella finalissima.

Sanremo 2015 | Ospiti della serata finale – Sabato 14 febbraio

Prima volta a Sanremo per Gianna Nannini, all’Ariston sabato 14 febbraio per cantare L’Immensità, nuovo singolo estratto dal suo ultimo CD Hitalia, dedicato alle cover di grandi brani della musica italiana. Un ‘debutto’ che solo il ‘best of’ della musica italiana portato nei negozi poteva far immaginare: come ha detto in un’intervista al Corriere della Sera, da piccola sognava lo Zecchino d’Oro, ma non è mai impazzita all’idea di andare a Sanremo.

Non ci sarà il previsto duetto su ‘O Sole Mio anche Massimo Ranieri: il cantattore napoletano è bloccato a letto dall’influenza.

Confermata, invece, la partecipazione di Ed Sheeran. Una delle più acclamate popstar internazionali, appena 23enne, tornerà in Italia dopo il doppio concerto tenuto a Roma e Milano per cantare alcuni suoi successi all’Ariston. Tra questi, probabilmente, Thinking out loud, al momento ultimo estratto da “x”, album uscito sei mesi fa.

Ad aprire la serata, però, c’è la Premiata Forneria Marconi che torna a Sanremo in una veste molto particolare. Con l’Orchestra del Festival e una rappresentativa della banda dell’Esercito Italiano, infatti, la PFM eseguirà una particolare versione del Nabucco per ricordare i 100 anni della Prima Guerra Mondiale. Per la PFM una ‘terza’ volta a Sanremo negli ultimi sei anni: nel 2009 avevano ricordato Fabrizio De Andrè, nel 2011 avevano duettato con Roberto Vecchioni – vincitore poi di quella edizione – e ora tornano con l’Esercito. E a me viene in mente l’ospitata di Toto Cutugno che cantò L’Italiano con il Coro dell’Armata Rossa.

Annunciato in conferenza stampa anche Enrico Ruggeri, sia in veste di testimonial della Nazionale Cantanti, che festeggia 50 anni, che di cantante: omaggerà Gaber, Jannacci e Faletti con “I Tre Signori”.

Will Smith è atteso per la serata finale con del 14 febbraio con Margot Robbie, sua partner nel film Focus – Niente è come sembra, nelle sale italiane dal 5 marzo. Per Smith un ritorno dopo la partecipazione a Sanremo 2005 con Paolo Bonolis. Speriamo che non si bissi quell’ospitata, però.

Ospite comico Giorgio Panariello (ma senza Pieraccioni). Nella serata di San Valentino i protagonisti di Romeo e Giulietta – Il Musical  e de I Braccialetti Rossi 2.

 

DI SEGUITO LE SCALETTE DELLE SERATE PRECEDENTI

Sanremo 2015 | Ospiti della prima serata – Martedì 10 febbraio

Tiziano-Ferro

La prima serata, con buona pace di Big e altri ospiti, è tutta loro, Al Bano e Romina Power, che tornano a cantare a Sanremo. Per loro tre brani: FelicitàCara Terra MiaCi Sarà e poi solo Al Bano intonerà E’ la mia vita.

Sempre della prima serata ospite Tiziano Ferro. Il cantante di Latina, già all’Ariston nel 2006 e nel 2007, è pronto a tornare al Festival sull’onda del gran successo di TZN, il suo ultimo best of, impreziosito da brani inediti già amatissimi dai fans. Tiziano Ferro sarà a Sanremo martedì 10 febbraio, nella serata inaugurale del Festival. Ferro canterà alcuni dei suoi pezzi:

“Canto cose mie. Non voglio fare tributi. Questo è proprio il momento di cantare le mie canzoni. Il tributo me lo sono concesso a me stesso con questo album. Ho a disposizione una decina di minuti e devo scegliere cosa fare…”.

Ospiti della prima serata anche gli Imagine Dragons. La band di Las Vegas, vincitrice di un Grammy e con 7 milioni di album venduti, presenterà il nuovo album “Smoke + Mirrors” in uscita il 17 febbraio.

Ospite, a dare il senso della famiglia che si riunisce intorno al Festival (anche in risposta alle critiche dell’Aiart, difficile non pensarci) la famiglia Anania, di Catanzaro, la famiglia più numerosa con 16 figli. Presente anche il dott. Fabrizio Pulvirenti, il medico colpito e guarito dall’Ebola. Sono delle piccole ‘inserzioni’ nello spirito di Tutti Cantano Sanremo.
Annunciati anche i Big che si esibiranno nella prima sera: Annalisa, Malika Ayane, Britti, Chiara, Dear Jack, Grazia Di Michele, Lara Fabian, Gianluca Grignani, Nek, Nesli.

I Giovani si esibiscono in access prime time e all’inizio della serata.

Sanremo 2015 | Ospiti della seconda serata – Mercoledì 11 febbraio

Charlize-Theron

Confermata la presenza di Charlize Theron superospite della seconda serata della 65a edizione di Sanremo. Per lei, come per le altre star hollywoodiane, intervista ‘playlist’, tra musica e racconti.

Superospite musicale Biagio Antonacci annunciato così da Carlo Conti all’Ansa:

“Sono molto contento di avere sul palco un amico di vecchia data come Biagio, che è stato tra i miei primi ospiti quando lavoravo nelle radio fiorentine. Da allora le nostre carriere sono cresciute in modo parallelo. E’ la sua prima volta al festival da superospite”.

Per Antonacci un ritorno visto che ha partecipato a Sanremo 1988 tra le Nuove Proposte con “Voglio vivere in un attimo” e nel 1993 tra i Big con “Non so più a chi credere”. Canterà un medley dei suoi successi e probabilmente anche L’amore comporta, ultimo singolo tratto dall’omonimo album, uscito ormai nell’aprile nel 2014. Dopo Sanremo, Antonacci sarà in tour: si riparte il 10 aprile dal PalaSele di Eboli.

E’ anche la serata di Conchita Wurst, vincitrice dell’Eurovision Song Contest 2014 e conduttrice della prossima edizione  Ad averci fatto ‘subdorare’ una sua presenza al Festival la sua ospitata all’Arena di Giletti, nella quale il conduttore non ha mancato di menzionare Sanremo e il rapporto della cantante con la kermesse italiana.

A ‘sorpresa’ annunciato anche il cantautore inglese Marlon Roudette  che Conti ha definito “una meravigliosa chicca”. Per restare in tema musicale, omaggio a Pino Donaggio per i 50 anni di Io che non vivo senza te.

Aprirà probabilmente la seconda serata l’esibizione del gruppo Pilobolus Dance Theatre, mentre l’ospite comico è Angelo Pintus, ultimamente protagonista anche in tv con [email protected], mentre i Boiler continueranno a fare ‘azione di disturbo’ nel corso delle serate.

Ospite sportivo Vincenzo Nibali, per celebrare il ciclismo e il Giro d’Italia che partirà il 9 maggio proprio da Sanremo.

Big che si esibiscono sono (in ordine di esibizione): Raf, Fragola, Tatangelo, Masini, Zilli, Moreno, Atzei, Biggio e Mandelli, Il Volo, Irene Grandi.

A sorpresa sono comparsi Xavier Zanetti, Luca Argentero e Claudio Amendola non annunciati nella conferenza del mattino.

Anche Joe Bastianich è stato ospite della seconda serata per il ‘segmento’ “Tutti Cantano Sanremo” (e lui ha cantato Quando Quando).

Sanremo 2015 | Ospiti della terza serata – Giovedì 12 febbraio

conti luca e paolo

Serata di band quella del giovedì, che vede i Big in gara cantare le cover di grandi successi della musica italiana.

Annunciato a sorpresa Federico Paciotti, chitarrista e tenore: un personaggio anomalo della scena musicale italiana.

Ospiti i californiani Saint Motel, impostisi sul mercato con My Type, che potrebbero lanciare il loro tour, al via a marzo, e gli Spandau Ballet. Per Tony Hadley, che ha assaggiato la tv italiana da concorrente di un non felice talent di Rai 1, La Pista, un ritorno sul piccolo schermo italiano, questa volta accompagnato dai membri della sua band, tra le principali degli anni ’80, rivale storica dei Duran Duran di Simon Le Bon. Per gli Spandau un ritorno all’Ariston, dove furono ospiti nel 1985, esattamente 30 anni fa, con I’ll Fly For You.

Ospiti comici Luca e Paoloanime del primo Sanremo di Morandi.

Previsto anche il collegamento con Samantha Cristoforetti in diretta dalla Stazione Spaziale Internazionale.

Si vocifera per questa serata la presenza di Antonio Conte che si prevede canti in duetto con il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero, come annunciato in anteprima da Blogo.

Ospite di Carlo Conti anche Vittoria Pucciniannunciata in anteprima da Excite.it. L’attrice è la protagonista della miniserie L’Oriana, nella quale interpreta il ruolo di Oriana Fallaci, che andrà in onda lunedì 16 e martedì 17 febbraio. Anche questa produzione, quindi, sarà trasmessa a ridosso del Festival di Sanremo, ottimo palco per la promozione dei prodotti di Mamma Rai.

Sanremo 2015 | Ospiti della quarta serata – Venerdì 13 febbraio

elena sofia ricci blogo

Anticipata da Blogo anche la presenza di Elena Sofia Ricci, ‘anima’ di Che Dio ci aiuti, altra serie di successo di Rai 1. Altra anticipazione in esclusiva di Blogo quella che svela la presenza di Virginia Raffaele in scena in questa quarta serata del Festival.

Annunciata anche la presenza del dj e produttore francese The Avener, all’anagrafe Tristan Casara, che presenterà il suo primo album, “The wanderings of the Avener” in uscita il 24 febbraio. Il pubblico italiano, intanto, l’ha conosciuto con Fade out lines, già fenomeno su iTunes e trasmesso in alta rotazione dalle radio nazionali. Non è ancora però dato sapere in quale delle serate parteciperà a Sanremo.

Ospite musicale Giovanni Allevi, che presenta il suo ultimo disco.

Potrebbero ritrovarsi al venerdì anche gli altri protagonisti delle fiction Rai.

Attesi, infatti, i Braccialetti Rossi all’Ariston per presentare la seconda stagione della serie tv, al via su Rai 1 domenica 15 febbraio, all’indomani del Festival. Il casti di attori sarà presente insieme a Niccolò Agliardi, che ha curato la colonna sonora: ci si aspetta non solo il lancio della fiction, ma anche una qualche esibizione musicale.

Presente Gabriele Cirilli, quest’ultimo anticipato da Excite.it. In platea Sammy Basso, affetto da una malattia cronica e diventato un ‘personaggio tv’ dopo i servizi di Wild e il doc realizzato da Sky.

Ed è arrivato anche il momento di Antonio Conte, il CT della Nazionale Italiana.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Festival di Sanremo

ll Festival di Sanremo, anche conosciuto come il festival della canzone italiana, è un evento musicale e di costume nato nel 1951, approdato in TV nel 1955.

Tutto su Festival di Sanremo →