Circus - La scheda di Ciccio Graziani

ciccio graziani circusFrancesco "Ciccio" Graziani, l'uomo dalle sette vite come i gatti. Titanico, carismatico, granitico, insomma il concorrente ideale per un Reality Circus. Nato professionalmente come calciatore, dopo essere cresciuto nell' Arezzo, passò al Torino nel 1973 e con la società granata disputò otto campionati vincendo lo scudetto nella stagione 1975-1976. Lasciò la squadra nel 1981, quando raggiunse la Fiorentina dove militò per due stagioni. Nel 1982 figurava in quel magnifico gruppo di azzurri che, sotto il cielo di Spagna, ebbe il privilegio di alzare la Coppa del Mondo, vinta contro gli eterni rivali della Germania. Nel 1983 fu ingaggiato dalla Roma con cui vinse la Coppa Italia nel 1983-1984 e nel 1985-1986 e raggiunse, nel 1984, la finale della Coppa dei Campioni che i giallorossi persero contro il Liverpool, ai calci di rigori. In questa occasione proprio Graziani fallì una delle trasformazioni decisive. Chiuse l'attività dopo altre due stagioni nelle file dell'Udinese.
Formò, a metà degli anni Settanta, la celebre coppia detta dei "Gemelli del gol" con Paolo Pulici (soprannominato "Puliciclone").
Ecco iniziare, a questo punto, la sua seconda vita nel mondo del calcio: al termine della carriera è diventato dirigente di società e, con fortune alterne, allenatore sportivo: ha salvato come presidente l'Arezzo dal fallimento riportandolo in Serie C; ha allenato nel 1989-90 la Fiorentina, nel 1990-91 la Reggina, nel 1993-94 l'Avellino; nel 2001-02 ha portato con Maurizio Pellegrino in Serie B il Catania, prima come direttore sportivo, poi come vicepresidente, infine come allenatore; nel 2002-03 è tornato in panchina al Catania, lasciando dopo nove partite; nel 2003-04 ha diretto il Montevarchi.
Nella stagione 2004-2005 e nella successiva appena trascorsa è stato alla guida tecnica del Cervia, al centro del sodalizio romagnolo con il reality Campioni che ne ha consacrato le potenzialità da personaggio televisivo.
Ciccio Graziani ha sicuramente simpatia da vendere e darà tanto al cast del nuovo show di Barbara D'Urso, che ne ha intuito le promettenti doti da concorrente, questa volta, di un reality show.
Per ricordarne i coloriti tormentoni ufficialmente battezzati dalla Gialappa's Band, godetevi questa esilarante clip!

Le altre schede: Marina La Rosa - Rosita Celentano - Raffaella Bergè - Brian Bullard - Gianmarco Tavani (work in progress)

  • shares
  • Mail