Circus - La scheda di Raffaella Bergè

raffaella bergè circusRaffaella Bergè, un curriculum variegato per una carriera tormentata (tant'è che ricomincia dal reality). La sua bellezza mozzafiato e il suo grande potere di seduzione avrebbero potuto farne una primadonna d'eccezione...
E invece, nonostante le sue pose da femme fatale, è rimasta una diva mancata.
Non si può dire che nel mondo dello spettacolo non abbia fatto davvero di tutto.
Il suo esordio artistico arriva sotto l'egida del pigmalione Boncompagni a Domenica In nel 1991, al fianco di 5 ragazze chiamate Le Strangers. Il successo è stato tale che Pippo Baudo l'ha scelta come compagna per l'edizione successiva.
Dopo di allora, per molti anni, di lei si sono perse le tracce.
Finchè, a riportarla sulle scene, non ci ha pensato Maurizio Costanzo nel suo memorabile Show, che ne ha sancito poi l'ingresso nella soap (allora, era il presidente di Mediatrade).
Per molti telenovelici impenitenti, infatti, la Bergè resta l'attrice di Vivere prima e di Centovetrine poi. Nel primo caso indossava una buffa parrucca bionda, interpretando il ruolo dell'infermiera Paola Manetti che insidiava il bel Calissano. Più di recente, invece, l'abbiamo vista, rossa al naturale e passionale, alle prese con l'indimenticata Marina Kroeger, l'ammaliante amante di Ettore Ferri alias Roberto Alpi. Si può dire che sia stata questa la sua vera consacrazione televisiva, visti i milioni di fans affezionatisi al suo personaggio la cui dipartita lasciò un gran vuoto.
Intanto, la conturbante Raffaella si è cimentata anche nella conduzione di 7 per 1, noto varietà estivo in cui affiancava Gigi Sabani, per poi ridarsi alla recitazione in fiction come La squadra e Ma il portiere non c'è mai?.
Dopo l'uscita da Centovetrine, un nuovo oblio fino alla comparsa ai botteghini nell'ultimo film di Boldi e De Sica, Natale a Miami, in cui interpretava il ruolo della moglie di De Sica nonchè amante di Massimo Ghini.
Ora la ritroveremo nel Reality Circus e, in attesa di nuove sexy performances, vi lasciamo con una gustosa amarcord: una clip di una delle sue più struggenti interpretazioni a Centovetrine.

Le altre schede: Marina La Rosa - Rosita Celentano

  • shares
  • Mail