Analisi Auditel – Ballando con le stelle 2011 settima vittoria su sette sfide con la Corrida

Settima sfida e settima vittoria per Ballando con le stelle 2011 sulla Corrida condotta quest’anno da Flavio Insinna. Anche ieri sera il varietà condotto da Milly Carlucci con una media di 4.934.000 telespettatori ed il 24,82% di share con oltre 15 milioni di contatti ed oltre il 32% di permanenza supera lo spettacolo presentato da

di Hit


Settima sfida e settima vittoria per Ballando con le stelle 2011 sulla Corrida condotta quest’anno da Flavio Insinna. Anche ieri sera il varietà condotto da Milly Carlucci con una media di 4.934.000 telespettatori ed il 24,82% di share con oltre 15 milioni di contatti ed oltre il 32% di permanenza supera lo spettacolo presentato da Flavio Insinna che si ferma ad una media di 3.726.000 telespettatori pari al 18,50% di share e quasi 13 milioni di contatti con una permanenza del 28%. Un trend ormai ampiamente consolidato che difficilmente potrà cambiare, in vista la prossima settimana della sfida a colpi di super ospiti quali Alessandra Amoroso per Ballando e Raffaella Carrà per la Corrida. Partiamo però subito con l’analisi fotografica della serata con le nostre curve dello share minuto per minuto.

Partendo dal totale individui vediamo come la curva blu rimanga in testa per tutta la serata, in particolare durante il prime time scorre costante vicino alla linea del 25% di share, con la linea arancione appena sotto alla soglia del 20%, quest’ultima tampinata dalla curva marrone del totale delle reti digitali più pay sia terrestri che satellitari. Interessante notare come anche durante i neri pubblicitari, davvero numerosi ieri su Rai1, dimostrando ancora una volta come Ballando sia davvero una delle trasmissioni più appetibili per la concessionaria pubblicitaria della Rai, la curva blu sia sopra a quella arancione, tranne che per il primo nero.

Mentre in seconda serata è netto il divario di Ballando sulla Corrida nonostante che l’ultimo stop di Ballando attorno alle 23:20 sia durato oltre 7 minuti, un record, complice il Tg1 flash, con la curva blu che sfonda sul finale di puntata il 35% di share. Nella classe AA, posto il dominio della curva marrone nella prima parte della serata, sempre lusinghiero il risultato di Ballando con la curva blu che scorre vicina alla soglia del 20% in prime time fino a sfondare il muro del 30% in seconda serata, frangente questo che gli permette di spezzare il dominio della curva marrone.

Fra i giovani 4-14 anni successo della Fabbrica del cioccolato con la curva azzurra di Italia1 che domina la serata scorrendo fra il 40 ed il 50% di share, seguita dalla curva marrone delle digitali e dalla curva blu di Ballando che in prima serata supera la linea arancione della Corrida di circa un punto di share mentre in seconda serata a film di Italia1 terminata vola fino al 30% con la curva della Corrida più bassa. Negli over 65 netto il dominio di Ballando con la curva blu che in prime time tocca il 40% e sfiora il 60% in seconda serata, mentre la curva arancione della Corrida scorre appena sopra al 20% stabile per tutta la serata.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Ballando con le Stelle

Ballando con le stelle è la versione italiana del talent BBC Strictly come dancing.

Tutto su Ballando con le Stelle →