X Factor Uk chiude: i cantanti che hanno trovato il successo e i giudici delle 15 edizioni

X Factor Uk chiude i battenti dopo 15 edizioni: ecco un viaggio nel talent show, tra giudici e cantanti che hanno trovato il successo

Dopo 15 edizioni, X Factor Uk ha chiuso i battenti. Vi avevamo riportato la notizia a fine luglio. Il canale ITV aveva annunciato che “Non ci sono progetti per una prossima stagione di The X Factor” ma lo stesso Simon Cowell sembrava intenzionato a mettere un punto al programma. Nessun accanimento forzato quanto piuttosto la decisione di stoppare uno show che aveva iniziato a mostrare stanchezza. Qui in Italia, proprio a metà settembre, partirà la 15esima edizione del talent show. Su Sky Uno, confermati i quattro giudici dello scorso anno – Hell Raton, Emma, Manuel Agnelli e Mika– con un nuovo conduttore, Ludovico Tersigni, dopo l’addio di Alessandro Cattelan.

Scopriamo insieme qualche curiosità su X Factor Uk che ha visto nascere diverse celebrità, esplose in classifica anche a livello internazionale. Ed è, soprattutto, lo show “originale”, la prima versione poi venduta nel mondo.

X Factor Uk, i cantanti che hanno avuto maggior successo

X Factor Uk one direction

Il primo vincitore di X Factor Uk è stato Steve Brookstein. con un discreto successo iniziale in classifica grazie al disco “Heart and Soul”. Poi, il flop con il secondo disco 40.000 Things, arrivato solo alla posizione 165 in Uk. A vincere la terza edizione del talent show è Leona Lewis che ottiene un successo internazionale grazie a “Bleeding love” e al suo primo disco del 2007, Spirit. Con “Echo“, suo secondo lavoro discografico, il successo rimane ma cala. Purtroppo, con i successivi album, la fama e il clamore intorno a Leona Lewis diminuiscono.

La quinta edizione vede trionfare Alexandra Burke che fa il boom grazie alla cover di “Hallelujah”. Anche in questo caso, dopo il buon riscontro ottenuto con l’album d’esordio (Overcome), l’attenzione crolla con i successivi lavori. L’ultimo disco risale al 2018.

Nella settima edizione del talent show, vince Matt Cardle (che ottiene un discreto successo) ma, al terzo posto, troviamo i One Direction. E loro, sebbene non abbiano vinto, hanno conquistato Europa e America grazie a singoli e dischi, fino alla pausa a tempo indeterminato nel 2016. Le vendite si aggirano intorno ai 50 milioni di copie. Poi arriva l’addio di Zayn Malik. Poco dopo Niall Horan, Liam Payne, Harry Styles e Louis Tomlinson scelgono di seguire carriere soliste.

L’anno dopo, nel 2011, trionfano le Little Mix. Anche per loro arriva un successo oltre i confini britannici. Conquistano anche il mercato americano con i loro album e singoli.  A fine 2020, Jesy Nelson lascia le colleghe per intraprendere una carriera solista. Le colleghe, invece, pubblicheranno un greatest hits, Between Us, fra qualche mese prima di una possibile pausa legata alla maternità di due di loro, Perrie e Leigh Anne.

James Arthur vince X Factor 9 e resta nel panorama musicale anche negli anni a seguire. Ed è lui l’ultimo artista, a livello di notorietà, ad essere tra i vincitori o partecipanti al programma, in grado di intraprendere una carriera anche fuori dall’Uk.

X Factor Uk, i giudici

X Factor Uk giudici

Sono numerosi i giudici che hanno partecipato a X Factor Uk, sedendosi dietro al bancone per valutare, promuovere o bocciare gli artisti che tentavano la carta del talent show. Sicuramente i più amati sono stati Louis Walsh, Sharon Osbourne e Simon Cowell. I volti simbolo del programma. Negli anni e nelle varie edizioni, c’è stato spazio anche per altri artisti celebri come Dannii Minogue (sorella di Kylie), Cheryl e Tulisa. Si è tentata anche la carta di Kelly Rowland, Gary Barlow e Mel B (ex Destiny’s Child, ex Take That, ex Spice Girl). Poi sono arrivati Nick Grimshaw, Rita Ora, un altro ex Take That (Robbie Williams) insieme alla moglie Ayda Field.

E, a chiudere metaforicamente il cerchio, Louis Tomlinson, ex componente dei One Direction.

I veterani dietro al bancone del programma sono stati Simon Cowell, padre del programma, e Louis Walsh: il primo con 12 edizioni alle spalle, il secondo con 11 annate.

X Factor Uk, gli ascolti

All’esordio, X Factor Uk, nel 2004, ebbe un successo inferiore al programma rivale, in onda sulla BBC, Strictly Come Dancing. Gli ascolti sono migliorati notevolmente a partire dalla seconda edizione del programma con oltre 8 milioni di telespettatori. Il primo boom degli ascolti è arrivato nella finale della quarta serie con oltre 12,7 milioni di telespettatori e un 55% di share. Ancora meglio con la sesta edizione: 19,1 milioni di telespettatori e oltre il 63% di share. Record nel 2010, con la settima stagione che ha raggiunto una media di oltre 14 milioni di spettatori e la sua finale con 19,4 milioni di spettatori.

Dal 2012 in poi, però, gli ascolti di X Factor Uk sono calati notevolmente: la decima serie ha raggiunto un pubblico di 8,5 milioni di spettatori, molto meno di Strictly Come Dancing, con le serie successive che si sono rivelate meno seguite ancora. Nel 2017, gli ascolti hanno raggiunto una media inferiore a sette milioni di telespettatori.

L’ultima edizione, la 15esima, è andata in onda nel 2018. Poi lo stop e, infine, la cancellazione ufficiale.

Ultime notizie su X Factor

Tutto su X Factor →