X Factor 2021 (ri)parte con una puntata “opening show”. E Ludovico Tersigni prende le misure per cucirsi l’abito più adatto

X Factor 2021, la recensione della prima puntata dei Live Show andata in onda giovedì 28 ottobre 2021 (con il debutto di Ludovico Tersigni alla conduzione)

X Factor 2021 è tornato ufficialmente con la prima puntata della quindicesima edizione. Sono tante, è innegabile, lo avevamo già sottolineato con il debutto dei casting. Ormai il talent show non è più un evento ma un classico della programmazione di Sky. Puntualmente parte a settembre, termina a dicembre con la consueta e impeccabile cura scenografica. Quest’anno si parte dal Teatro Repower e la vera novità -escludendo il ritorno del pubblico, come già avvenuto in altri show delle reti generaliste- è l’arrivo di Ludovico Tersigni alla conduzione dopo le annate Cattelan. Dopo aver dato l’addio nell’ultima puntata della scorsa edizione, Alessandro Cattelan è migrato su Rai Uno dove ha debuttato con le due puntate di “Da Grande”. E, al suo posto, ecco arrivare lui, il nuovo padrone di casa, Ludovico Tersigni.

Volto noto di serie tv come Skam Italia e Summertime, l’attore si è presentato alla conduzione di questo talent show, confermando l’apparente freschezza apparsa nelle prime fasi registrare del programma. Nelle audizioni, Bootcamp e Home Visit la sua presenza era quasi principalmente nel backstage, per qualche commento a caldo, e la vera prova del nove era legata al suo esordio nella diretta dei live Show. Il risultato? Tersigni prende le misure, non entra a gamba tesa, interagisce con i giudici e i concorrenti in maniera spontanea e -nota di merito- si emoziona. Un esempio è stato il complimento di Emma, a fine puntata, quando gli ha detto, davanti a tutti, “Sei stato bravissimo”. “Divento rosso e sono in tinta col completo” ha replicato, imbarazzato. Ma non era una frase fatta e il rossore era reale. Ecco, la realtà e la sincerità di chi si sta cucendo l’abito, di chi non vuole strafare, né scimmiottare predecessori. Leggerezza e sorrisi, presentando(si). Incluso il suo sogno fin da quando era bambino “di lanciare la mia prima pubblicità”.

Questa prima puntata di X Factor 2021 non ha visto alcuna eliminazione ed è risultata una sorta di presentazione degli artisti in gara, uno dietro l’altro, con il loro inedito. Non è la prima volta ed è la giusta mossa per tentare di dare un imprinting, un’identità iniziale ai concorrenti selezionati per i Live Show. L’assenza della gara vera e propria con eliminazione ha tolto quel “pathos” tipico dei talent show e la sensazione quella di una puntata zero dove calibrare tutto, giudici a parte. Sì, c’è stata la classifica degli inediti meno votati, ma il tutto si è concluso così.

Senza l’ansia di perdere concretamente un loro concorrente, i giudizi sono stati quasi tutti positivi. Nessuna discussione, nessun confronto, solo qualche timida titubanza eventuale appena accennata.

X Factor 2021 è ripartito con un opening show. La vera gara inizierà ufficialmente fra sette giorni.

Ultime notizie su X Factor

Tutto su X Factor →