• Tv

Una semplice domanda, Netflix annuncia la data di uscita del docu-show di Alessandro Cattelan

Con un teaser, Cattelan presenta il suo nuovo docu-show, sei episodi in cui il conduttore farà un viaggio per scoprire come si faccia ad essere felici

L’annuncio dell’arrivo di Alessandro Cattelan su Netflix con una serie tutta sua risale al maggio scorso: allora, si diceva che Una semplice domanda -questo il titolo del suo nuovo show- sarebbe dovuto essere disponibile entro fine 2021. Così evidentemente non è stato, ma ora siamo in grado di dire quando Cattelan arriverà su Netflix.

La data di uscita di Una semplice domanda è stata infatti fissata per il 18 marzo 2022: per quella data, tutti e sei gli episodi saranno disponibili sulla piattaforma. Ma che cos’è Una semplice domanda? Cattelan non si cimenta con una serie tv, ma con quello che Netflix definisce un docu-show, un viaggio durante cui il presentatore tv e conduttore radiofonico parte da una domanda semplice, appunto, ma dalla risposta non così scontata: come si fa ad essere felici?

E ciò che gli ha chiesto la figlia Nina in una sera d’estate: una domanda che ha messo in crisi papà Cattelan, tanto da chiedersi se sappiamo davvero che cosa sia la felicità. Il docu-show farà dunque un viaggio lungo quegli elementi della vita che determinano il nostro livello di felicità.

Un viaggio che, come si evince dal teaser che potete vedere in alto, parte da un’altra domanda, dalla risposta molto più facile: i soldi fanno la felicità? Cattelan se lo chiede mentre sullo schermo scorrono le immagini di Venezia:

“Immaginate qualcosa che vi faccia stare subito bene: il sorriso di un bambino, la brezza che vi accarezza il volto in una giornata di sole, una sorsata d’acqua di sorgente quando siete assetati. A cosa serve accumulare denaro, se tutte le cose belle nella vita sono gratis? Eppure lavoriamo tutto il giorno, in posti che non ci piacciono, con persone che detestiamo, e buttiamo gli anni migliori nella speranza che il denaro possa colmare quel vuoto che abbiamo dentro. E allora mi chiedo: i soldi fanno la felicità?”

Non serve il tempo per rifletterci su, che Cattelan, a bordo di un’imbarcazione, con tanto di smoking e calice pieno, risponde: “Eh certo!”. Questa la premessa di uno show che punta a voler far riflettere, sì, ma che cercherà anche la risata.

A produrre c’è Fremantle, mentre Cattelan non solo compare sullo schermo come protagonista, ma è anche autore. la sua nuova sfida arriverà dunque sei mesi dopo l’approdo in Rai con Da Grande e, chissà, magari due mesi prima di un altro debutto, quello da conduttore dell’Eurovision Song Contest.