Alessandro Cattelan su Netflix con Una semplice domanda

Alessandro Cattelan sta girando Una semplice domanda, docu-show in otto episodi. E sui social impazza l’hashtag. Ecco tutti i dettagli

In attesa di approdare sulla rete generalista per eccellenza, ossia Rai1 (noi di TvBlog vi abbiamo svelato molti dettagli al riguardo, collocazione in palinsesto compresa), Alessandro Cattelan è pronto a sbarcare su Netflix. Si intitola Una semplice domanda ed è un docu-show in otto episodi nato da una domanda che la figlia Nina del conduttore (che è anche autore del format) gli ha posto:

Papà, come si fa a essere felici?

Un quesito al quale papà Cattelan si è ritrovato a rispondere con queste parole:

Sai, essere felici…ero convinto di sapere qualcosa sulla felicità. Ho una bella famiglia, sono in salute, ho un bel lavoro, dovrei sapere cosa sia la felicità. E allora perché mi ha messo in crisi quella che in fin dei conti è solo Una semplice domanda?

Al centro della serie, che mira a fornire un racconto innovativo e originale, c’è proprio la ricerca della risposta a questa domanda. Alessandro Cattelan viaggerà, in Italia e all’estero, intervistando e condividendo esperienze uniche con personaggi in grado di aiutarlo in questa missione.

In ogni puntata il tema sarà diverso. Le riprese sono attualmente in corso e il prodotto dovrebbe essere disponibile entro la fine del 2021 in tutti i Paesi in cui Netflix è attivo.

Per il lancio di Una semplice domanda il servizio ha messo in campo anche un’innovativa operazione di marketing a Roma e Milano. Da ieri sera, infatti, a Piazza Campo De’ Fiori a Roma e a Piazza San Babila a Milano campeggiano due led wall con la frase Spoiler Alert. E da questa mattina, per ogni tweet con hashtag #unasemplicedomanda, un pixel ha cambiato colore fino a rivelare adesso il volto dell’ex conduttore di X Factor.

Non a caso l’hashtag è attualmente in vetta nei trends su Twitter, così come lo è anche Ale Cattelan.

Ultime notizie su Alessandro Cattelan

Alessandro Cattelan è un conduttore tv e radiofonico di Tortona classe '80, nonché volto di punta di Sky.

Tutto su Alessandro Cattelan →