The Walking Dead 11, l’inizio della fine è su Disney+ (e si parte con il botto)

Il primo episodio della serie, per la prima volta in esclusiva streaming, dà il via al finale, che potrebbe accogliere il personaggio di Rick…

Da una parte The Walking Dead 11 rappresenta l’inizio della fine, ma dall’altra anche l’inizio di una nuova era per gli zombie della Amc. Con la prima parte dell’episodio “Acheron” si apre infatti ufficialmente l’ultima stagione della saga horror lanciata nel 2009 e tratta dai comic book di Robert Kirkman; allo stesso tempo, però, è la prima stagione della serie a non debuttare in Italia sulla pay tv -e per la precisione su Fox– ma in streaming, su Star di Disney+ (dove, da luglio, sono disponibili anche tutte le stagioni precedenti).

E questa premiere, come già numerosi fan hanno potuto vedere (l’episodio è già stato caricato), è partita con il botto, con un cliffhanger relativo a due personaggi amatissimi dal pubblico il cui destino, ora, è più sospeso che mai.

-ATTENZIONE: SPOILER SUL PRIMO EPISODIO DI THE WALKING DEAD 11-
A chi ci riferiamo? A Maggie (Lauren Cohan) ed a Negan (Jeffrey Dean Morgan): sappiamo da tempo che Maggie punta a far fuori l’ex leader dei Salvatori dopo che questo –in un altro episodio cult– ha ucciso il suo compagno Glenn (Steven Yeun), oltre ad Abraham (Michael Cudlitz). E Negan, questo, lo sa bene.

Così, nel finale del primo episodio dell’undicesima stagione, mentre un gruppo capitanato da Maggie e Daryl (Norman Reedus) si fanno guidare proprio da Negan per attraversare Washington con l’obiettivo di raggiungere Meridian e salvare Alexandria, una tempesta fa cambiare loro piani.

The Walking Dead11I personaggi sono così costretti a percorrere dei tunnel della metropolitana, popolati ovviamente da zombie. Quando Maggie si trova in difficoltà, faticando a scappare da un’orda di non morti, Negan invece di tenderle la mano ed aiutarla a salire su un vagone, le volta le spalle. Il destino della donna resta così incerto, fino al prossimo episodio.

“Non so se Negan pensa di farla franca, ma sa che lei lo vuole uccidere”, ha commentato Morgan a TvLine a proposito del gesto del suo personaggio. “Non muove un dito per aiutarla perché sa che lei farebbe lo stesso. Quindi ha senso”. In questo modo, Negan torna prepotentemente ad essere il villain della serie, entrato in scena nella sesta stagione e poi -ottenuto un enorme consenso dai fan- rimasto in circolazione fino ad oggi.

“Ci sono dei fan di Negan che capiranno la sua mossa”, ha aggiunto l’attore, “ed alcuni che lo odiano e diranno ‘è sempre il solito’. Per me, è questione di sopravvivenza. C’è una persona che lo vuole morto, ed ha preso una decisione di fronte ad un’occasione”.

The Walking Dead 11, e Rick?

The Walking Dead Rick
Norman Reedus as Daryl Dixon, Andrew Lincoln as Rick Grimes – The Walking Dead _ Season 8, Gallery – Photo Credit: Alan Clarke/AMC

L’undicesima ed ultima stagione di The Walking Dead sarà la più lunga di tutta la serie, composta da ben ventiquattro episodi. La stagione, però, sarà suddivisa in due parti: una è quella partita il 22 agosto e che proseguirà fino ad ottobre, mentre la seconda -che chiuderà la serie- sarà trasmessa nel 2022.

Per il gran finale, ci si aspetta il ritorno dei personaggi che hanno fatto la storia della serie, soprattutto quello di Rick. La sua situazione è però insolita: con la sua uscita di scena, avvenuta nella nona stagione, Amc aveva annunciato un film che avrebbe chiarito le sorti del personaggio interpretato da Andrew Lincoln, al momento ancora in fase di scrittura.

C’è quindi la possibilità che Rick compaia in The Walking Dead 11? “Mi fanno spesso questa domanda, ma è una questione su cui non posso soffermarmi”, ha commentato a Deadline la showrunner della serie Angela Kang, che però ha anche rivelato che non tutte e ventiquattro le sceneggiature sono state completate. Se si volesse, insomma, uno spazio per Rick lo si potrebbe trovare, ma molto dipende dalle implicazioni che una sua presenza potrebbe avere sulla realizzazione del film e sulla trama.

Ultime notizie su The Walking Dead

The Walking Dead è uno zombie drama horror post apocalittico, sviluppato da Frank Darabont, basato sull'omonimo comic book di Robert Kirkman, Tony Moore e Charlie Adlard.

Tutto su The Walking Dead →