Isle of the Dead, ecco un altro spin-off di The Walking Dead, ma con Maggie e Negan

Nuovo spin-off in arrivo per The Walking Dead: Isle of the Dead vedrà Maggie e Negan, acerrimi nemici, dover collaborare niente meno che a New York

E’ un universo in continua espansione, quello di The Walking Dead. Nonostante la certezza che la serie madre si concluderà a breve, con l’undicesima ed ultima stagione (da noi su Disney+, insieme a tutte le altre), oggi, lunedì 7 marzo 2022, la Amc ha annunciato la produzione di un nuovo spin-off: e che spin-off, considerati i protagonisti di Isle of the Dead.

Sarà questo il titolo del nuovo progetto, la cui prima stagione da sei episodi farà il suo debutto negli Stati Uniti nel 2023 (e presumibilmente in contemporanea o quasi da noi). Dicevamo, i protagonisti: saranno Lauren Cohan e Jeffrey Dean Morgan, ovvero gli interpreti di Maggie e Negan. E chi ha un po’ di destrezza con il mondo di The Walking Dead, sa che questa è tanta roba.

Perché i due, detto in modo molto diplomatico, non sono mai andati molto d’accordo, soprattutto dopo che Negan ha ucciso davanti a tutti Glen (Steven Yeun) con la sua mazza Lucille. Da allora, Maggie ha giurato vendetta, cosa che Negan sa bene.

Eppure, Isle of the Dead li vedrà dover unire le forze -come in realtà già fatto durante la serie originale-, con la novità dell’ambientazione: lo spin-off avrà infatti come sfondo New York, e per la precisione Manhattan che, dopo l’apocalisse zombie è stata tagliata fuori dal mondo.

Isle of the Dead

Palazzi mastodontici, enormi strade e monumenti storici ora sono popolati da non-morti, ma anche da sopravvissuti che hanno imposto nuove regole, nuovo terrore e nuove avventure. Maggie e Negan dovranno così collaborare per uscire ancora una volta sani e salvi. La serie è scritta da Eli Jorné, uno degli autori di The Walking Dead, e vedrà tra i produttori Scott M. Gimple, a capo delle produzioni dell’universo tratto dalla serie e gli stessi protagonisti.

La notizia dello spin-off, inoltre, è un indizio -o, meglio, una certezza- che i due personaggi saranno graziati dal finale di serie. Stessa sorte per i personaggi di Daryl (Norman Reedus) e Carol (Melissa McBride), anche loro protagonisti di uno spin-off in onda l’anno prossimo. A questi si aggiunge l’ottava stagione di Fear: The Walking Dead e la novità Tales of The Walking Dead (World Beyond, invece, si è concluso come previsto dopo due stagioni).

Ultime notizie su The Walking Dead

The Walking Dead è uno zombie drama horror post apocalittico, sviluppato da Frank Darabont, basato sull'omonimo comic book di Robert Kirkman, Tony Moore e Charlie Adlard.

Tutto su The Walking Dead →