The Good Mothers, la nuova serie italiana di Disney+: nel cast anche l’ex Amica Geniale Gaia Girace

L’ex Lila è Denise Cosco, figlia di Lea Garofalo, a cui darà volto Micaela Ramazzotti, ma la serie racconterà anche le storie di altre tre donne coraggiose

La sua prima produzione originale italiana, vale a dire Le Fate Ignoranti, si è appena presentata al pubblico (ottenendo un’ottima impressione), ma in quel di Disney+ stanno già pensando alla prossima novità made in Italy da proporre ai propri abbonati. Ed ha già un nome: The Good Mothers, serie tv il cui via alle riprese (tra Milano, Roma e la Calabria) è stato appena annunciato.

In realtà, il progetto era già stato presentato in occasione della presentazione del catalogo di Star un anno fa, ma ora emergono nuovi interessanti dettagli, sia per quanto riguarda la trama che per quanto riguarda il cast.

Cominciamo da quest’ultimo: tra i vari nomi che popoleranno la serie, spicca quello di Gaia Girace. L’ormai ex protagonista de L’Amica Geniale (in cui ha dato volto a Lila per tre stagioni) si trova di fronte ad un’altra importante prova, quella di dare volto a Denise Cosco, la figlia di Lea Garofalo, che nella serie sarà interpretata da Micaela Ramazzotti.

The Good Mothers, basato sull’omonimo bestseller del giornalista Alex Perry, racconta infatti la ‘ndragheta dall’inedito punto di vista delle donne al suo interno che hanno osato sfidarla. La serie si sofferma in particolare su tre donne realmente esistite, cresciute all’interno dei più feroci e ricchi clan della ‘Ndrangheta.

Tre donne che, seguendo la sinossi di serie, si ritrovano a collaborare con la Pm Anna Colace (Barbara Chichiarelli), che ha l’intuizione di attaccare la ‘Ndrangheta facendo leva sulle sue donne, le mogli e le madri dei boss.

La vicenda parte quindi con la scomparsa di Lea Garofalo, uccisa dal marito Carlo Cosco (Francesco Colella), contro cui aveva testimoniato per garantire un futuro migliore alla figlia Denise. Sarà proprio lei, in Tribunale, a testimoniare contro il padre.

Le altre due storie realmente accadute raccontare all’interno della serie saranno quelle di Giuseppina Pesce (Valentina Bellè), la cui decisione di collaborare con la giustizia per il bene dei figlio ispirò lo stesso gesto da parte di Concetta Cacciola (Simona Distefano). Il cast si completa con Andrea Dodero nei panni di Carmine.

The Good Mothers vede la sceneggiatura firmata da Stephen Butchard e la regia curata da Julian Jarrold ed Elisa Amoruso. A produrre Juliette Howell e Tessa Ross per House Productions e Mario Gianani e Lorenzo Gangarossa per Wildside, una società del gruppo Fremantle. Ancora top secret la data di uscita della serie.