The Blacklist su Sky Investigation la nona stagione, al via l’era “post Liz”

La serie tv riparte senza la sua storica protagonista Megan Boone che ha deciso di lasciare nei mesi scorsi.

Riparte da oggi domenica 19 dicembre, con i primi due episodi, The Blacklist action-thriller procedurale capace di unire storie verticali da puntata con una lunga e avvolgente trama orizzontale legata al suo protagonista, Red Reddington interpretato da James Spader. Oltre 180 episodi per inseguire la domanda: chi è Reddington? Senza avere mai una vera risposta, solo pochi (e confusi) indizi.

La serie riparte con una nona stagione su Sky Investigation e NOW in streaming, che sembrava improbabile vista la contemporanea uscita di scena della co-protagonista Megan Boone e del suo creatore Jon Bokenkamp sostituito da John Eisendrath. Eppure Sony e Universal che co-producono la serie tv con Davis Entertainment, hanno deciso di andare avanti puntando sull’anima thriller-procedurale della serie. Funzionerà?

The Blacklist 9 la trama

La nona stagione di The Blacklist riparte a due anni di distanza dagli eventi che hanno concluso l’ottava stagione e in particolare dalla clamorosa morte di Elizabeth Keen. La task force è stata disciolta, ciascuno ha intrapreso un percorso diverso della propria vita. Raymond Raddington si è allontanato da tutto e da tutti trovando conforto in due nuove assistenti che lo curano e lo supportano.

Dembe è diventato un agente FBI e sarà proprio lui a incappare in un caso che lo porterà a richiamare in azione Red e la vecchia task force dell’FBI che inizialmente opererà in modo clandestino ma poi riprenderà a pieno le proprie funzioni, per fermare una nuova cospirazione globale. E mentre aiuta la squadra ad assicurare alla giustizia nuovi e pericolosi criminali, Red trova sempre il modo per ottenere dei benefici per se stesso.

The Blacklist 9 e l’assenza di Liz

Inutile far finta di nulla, il doppio colpo dell’addio della protagonista Megan Boone – Liz e del creatore Jon Bokenkamp è duro da assorbire. James Spader con il suo Reddington prova a reggere la baracca ma appare stanco in un ruolo che ha alle spalle anni gloriosi e sembra un po’ l’ombra di se stesso. L’unico modo per ripartire è cercare di cambiare tutto senza cambiare nulla, che sembra un refuso ma non lo è. Soprattutto per la lunga serialità da generalista, per poter assorbire un’assenza pesante è necessario non stravolgere anche la formula della serie. Così in The Blacklist 9 il “ruolo” di Liz viene preso da Dembe che diventato agente FBI fa da ponte tra il mondo criminale di Red e quello legale. Al contempo vengono inserite diverse storie legate ai protagonisti della task force, sparando nel mucchio per trovarne una giusta.

Dopo le prime due puntate di assestamento in cui si vede “la nuova vita” dei vari protagonisti, The Blacklist ritorna alla sua formula canonica da caso di puntata da risolvere mentre sottotraccia vengono portate avanti le diverse storyline. E per questo i vecchi appassionati della serie tv non si sentiranno traditi. In fondo i procedurali sono un po’ come le drama-soap-romantiche, quel porto sicuro dove rifugiarti tra una serie d’autore e un’altra, tra una meteora cult e l’altra. Loro ci sono sempre.

the blacklist
Foto di Sky

The Blacklist 9 il cast

Colonna anche di questa nona stagione di The Blacklist, e ancor di più dopo l’uscita di Megan Boone, è James Sapder che con il carisma magnetico del suo Raymond “Red” Reddington illumina la scena. Accanto a lui è rimasto Hisham Tawfiq nei panni di Dembe Zuma, un personaggio che partito come misterioso e silenzioso assistente di Red ha avuto sempre più spazio nel corso della serie, diventando un agente FBI in questa nona stagione.

Tornano anche Diego Klattenhoff nei panni di Donald Ressler, Amir Arison in quelli di Aram Mojtabai e Harry Lennix è ancora il capo della task force Harold Cooper. Laura Sohn interpreta l’agente Alina Park.

The Blacklist 9 la programmazione in Italia

La nona stagione di The Blacklist debutta su Sky Investigation da domenica 19 dicembre con due episodi a settimana. Seguendo questa programmazione la serie si fermerà già il 2 gennaio. Infatti negli Stati Uniti su NBC sono andati in onda solo 6 episodi finora, con la serie che riprenderà poi a gennaio (dal 6) con i successivi. Su Sky l’appuntamento con gli episodi è anche on demand dove sono disponibili le precedenti 8 stagioni, così come in streaming su NOW.

The Blacklist 10 si farà?

Impossibile dire se ci sarà una decima stagione di The Blacklist la prossima stagione televisiva. La serie tv è stata rinnovata nonostante l’addio della sua protagonista Megan Boone e del suo creatore e showrunner Jon Bokenkamp, quando tutto sembra indicare potesse essere l’ultima stagione. Gli ascolti in questa prima parte dell’anno sono sostanzialmente in linea con quelli dell’ottava stagione. Quindi finchè sarà vantaggioso per Sony e Universal/NBC portare avanti la serie tv e soprattutto finchè James Sapder avrà voglia di restare, la serie sarà rinnovata. Fare una previsione oggi è come lanciare in aria una monetina, potrebbe andare in qualunque direzione.