Tg1, la questione conduzioni e il processo di rinnovamento irreversibile (Retroscena TvBlog)

Al Tg1 di Monica Maggioni si cambia, volti, conduzioni, impaginazione, programmi, edizioni. Vediamo come stanno le cose

di Hit

Era il maggio del 2010, esattamente 12 anni fa e Augusto Minzolini, dopo una serie di schermaglie pubbliche e private, decideva di spostare Maria Luisa Busi dalla conduzione del Tg1 delle ore 20 a quella delle ore 13,30. La Busi poi decise, con una lunga lettera appesa nella bacheca della redazione del Tg1, di rinunciare ad andare in video, perchè non si riconosceva più in quel Tg1. Minzolini poi decise di togliere dalla conduzione anche Tiziana Ferrario, Paolo Di Giannantonio e Piero Damosso. Tutto questo per ricordare che un direttore di testata ha tutto il diritto di decidere in maniera autonoma le conduzioni delle edizioni del suo telegiornale e proprio come dodici anni fa, la stessa cosa sta accadendo ora presso il Tg1. Insomma niente di nuovo sotto il sole.

La direttrice Monica Maggioni ha voluto imprimere un processo di rinnovamento nel primo telegiornale d’Italia a 360 gradi e con l’appoggio totale del settimo piano di viale Mazzini questo processo sta andando avanti, sia in termini editoriali che in termini di volti. Vediamo infatti in queste settimane molti volti nuovi in video, ovvio quindi che questo processo arrivasse pure nell’edizione delle ore 20. Ecco dunque la decisione, che alcune indiscrezioni stampa collegano ad un ventilato diniego di tre conduttori dell’edizione delle 20 a condurre la neonata rassegna stampa delle ore 6.30, di togliere tre conduttori dalla conduzione dell’edizione di prima serata del Tg1.

Al netto delle cause effettive, resta il fatto che per il momento alla conduzione delle ore 20 sono stati confermati Alessio Zucchini ed Elisa Anzaldo (coincidenza che essi hanno condotto la rassegna stampa delle sei e mezza) e coinvolti Giorgia Cardinaletti (che Dagospia anticipa e TvBlog conferma condurrà l’edizione delle 20 da lunedì) e Valentina Bisti. Questa formazione per la verità non è ancora definitiva, le decisioni finali si sapranno nelle prossime settimane a riguardo.

Di certo anche per l’edizione delle 13,30, che dovrebbe avere Laura Chimenti ed Emma D’Aquino oltre a Roberto Chinzari e Sonia Sarno  avrà delle grosse novità. Un nome in forte ascesa per il video è quello di Andrea Gerli, che attualmente conduce le edizioni del mattino, insieme a quelli di Paola Cervelli e Maria Isabella Romano. Nel frattempo nelle prossime settimane vedremo dei cambiamenti ulteriori e anche più evidenti nelle varie edizioni del Tg1, a partire dal nuovo TgUnomattina, per altro falcidiato pure dal Covid in questi giorni.