Sanremo 2022, Amadeus lavora al colpo: Gianni Morandi in gara

Gianni Morandi in gara a Sanremo 2022 a distanza di 50 anni dalla sua prima partecipazione: è questo il colpo a cui starebbe lavorando Amadeus

Mentre ieri sono stati annunciati i nomi dei 12 finalisti di Sanremo Giovani, in onda il 15 dicembre in diretta su Rai1, iniziano i circolare i rumors sui Big in gara a Sanremo 2022 (saranno resi noti dal direttore artistico Amadeus proprio nel corso della serata del 15 dicembre).

Secondo quanto risulta a TvBlog, tra i colpi che Amadeus dovrebbe riuscire a mettere a segno ci dovrebbe essere anche la presenza di Gianni Morandi tra gli artisti in gara, a esattamente 50 anni dalla sua prima partecipazione (era il 1972 e  gareggiò con il brano Vado a lavorare).

Per Morandi si tratterebbe di un grande ritorno dopo le esperienze da conduttore nel 2011 e 2012. L’ultima volta in gara sul palco del teatro Ariston risale al 2000, quando presentò il brano Innamorato, scritto da Eros Ramazzotti. Nel 1995 prese parte al Festival in coppia con Barbara Cola cantando il brano In amore. Nel 1987 la vittoria con Si può dare di più, insieme a Tozzi e Ruggeri. Nel 1983, invece, fu la volta di La mia nemica amatissima, che seguì quella datata 1980 con il pezzo Mariù.
Ricordiamo che Gianni Morandi aveva affiancato Amadeus in L’anno che verrà il 31 dicembre scorso. 

Sanremo 2022, Big in gara: le altre indiscrezioni

Tra i nomi che circolano – in attesa di conferme o smentite – per i Big di Sanremo 2022 ci sono anche quelli di Elisa, che manca dal Festival dal 2001, Loredana Bertè, Simona Molinari, Ariete, Dolcenera, Giusy Ferreri, Marco Masini, Tommaso Paradiso, Carmen Consoli, Blanco, Alfa, Il Tre, Francesco Renga, Aka7even e Anna. In ballo ci sarebbero anche The Kolors, Boomdabash, Zero Assoluto, Federico Rossi, Mannarino, Giovanni Caccamo, l’Orchestraccia, Gli Eugenio in Via Di Gioia e Paolo Jannacci.

 

Ultime notizie su Festival di Sanremo

Tutto su Festival di Sanremo →