Roar, Apple ordina un’antologia al femminile con Nicole Kidman e Alison Brie

Mentre si avvicina la festa della Donna, il prossimo 8 marzo, Apple ha ordinato una serie tv antologica al femminile dal titolo Roar e creata da Liz Flahive e Carly Mensch già dietro l’acclamata GLOW la cui ultima stagione su Netflix è stata cancellataprima di essere realizzata causa pandemia. Roar è una serie tv antologica

Mentre si avvicina la festa della Donna, il prossimo 8 marzo, Apple ha ordinato una serie tv antologica al femminile dal titolo Roar e creata da Liz Flahive e Carly Mensch già dietro l’acclamata GLOW la cui ultima stagione su Netflix è stata cancellataprima di essere realizzata causa pandemia.

Roar è una serie tv antologica con episodi da 30 minuti in cui saranno raccontate storie di donne, tratte dal libro di racconti di Cecelia Ahern, descritte come delle favole sarcastiche sul ruolo della donna. Parata di stelle come protagoniste con Alison Brie che le autrici si portano da GLOW, fino a Cynthia Erivo (prossimamente su Star con Genius: Aretha), Merritt Wever e l’onnipresente Nicole Kidman, ormai sempre più impegnata sul fronte della serialità televisiva.

Infatti non solo è stata protagonista su HBO con The Undoing e Big Little Lies, ma prossimamente sarà anche al centro di Nine Perfect Strangers di Hulu e di diversi progetti per Amazon Studios, con cui l’attrice ha firmato un accordo attraverso la sua casa di produzione Blossm Films, tra cui The Expatriates, A Good Marriage. 

Roar è prodotta da Endeavor Content per Apple ed è il primo progetto realizzato da Flahive e Mensch nell’ambito dell’accordo che hanno firmato con la piattaforma di streaming. Le due saranno anche showrunner e produttrici esecutive, come Nicole Kidman attraverso proprio la Blossom Films. Tra i produttori anche Bruna Papandrea con la Made Up Stories che già ha lavorato con Nicole Kidman per Big Little Lies. Una collaborazione che profuma di successo.

Il progetto di Roar è in lavorazione dal 2018 e sarà composto da 8 episodi da 30 minuti ciascuno, ognuno realizzato da un punto di vista femminile diverso. Il libro di Cecelia Ahern da cui è tratto è composto da 30 racconti, 30 storie diverse. Ahern è anche autrice dei romanzi di P.S. I Love You diventati film per Netflix ed ha co-creato la comedy ABC Samantha Who?.

I Video di TvBlog