Rai: sì alle promozioni extra tv pubblica, ma Amazon, Disney e Sky diventano “piattaforma digitale”

Ok alle ospitate promozionali in Rai, ma solo se si parla genericamente di “piattaforme digitali”. I casi più recenti a Domenica In

È giusto che la televisione pubblica promuova prodotti destinati ad altre reti o dalla parti della Rai è meglio praticare l’autarchia? Ed ancora, più precisamente: la tv pubblica può offrire visibilità a programmi/serie disponibili su piattaforme digitali extra RaiPlay?

La risposta a tali domande, ormai annoverabili nei grandi classici, è affermativa, sia che si tratti di spazi a pagamento (gli spot pubblicitari), sia che si tratti di ospitate volgarmente dette marchette. Ed è una risposta facilmente deducibile… guardando la televisione, a partire da Che tempo che fa di Fabio Fazio e Domenica In di Mara Venier, padroni di casa evidentemente convinti che non esistano confini invalicabili e che contaminazione e apertura siano un plus anche per chi paga il canone.

Premesso tutto ciò, da qualche tempo quando il prodotto televisivo da promuovere/lanciare/segnalare è disponibile su una Ott in Rai hanno imparato a parlare genericamente di “piattaforma digitale“, senza specificare se si tratti di Prime Video di Amazon, di Disney+ o di Sky. È accaduto a Domenica In, dove nelle ultime settimane zia Mara ha intervistato Ferzan Ozpetek e Mara Maionchi  per, rispettivamente, la serie Le fate ignoranti (Disney+) e Quelle Brave Ragazze (Sky). Ed è accaduto nella puntata di ieri, con una appassionata one to one a Gianluca Vacchi per pubblicizzare Mucho Mas, il documentario in uscita mercoledì prossimo su Prime Video).

Insomma, ok alle interviste promozionali, ma niente riferimenti espliciti alle “piattaforme digitali“. Un compromesso discutibile, che crea qualche paradosso soprattutto in occasione di casi limite, come quelli andati in scena a Domenica In, dove l’ospitata di Manuel Bortuzzo (in promozione per una fiction Rai) è saltata all’ultimo per una gara di esclusive vinta da Verissimo, mentre Luigi Strangis è stato presentato, senza alcun imbarazzo, come “il vincitore di Amici“, programma di Canale 5 che per tutta la stagione ha sfidato Domenica In.

 

Ultime notizie su Domenica In

Domenica In è la trasmissione-fiume, mix di varietà, cronaca e costume, della domenica pomeriggio di RaiUno.

Tutto su Domenica In →