La serata dedicata a Raffaella Carrà in preparazione per Rai1

Le ultime notizie rispetto ad una serata televisiva su Rai1 dedicata a Raffaella Carrà

di Hit,

A Rai1 se ne parla da tanto tempo, praticamente da subito dopo la sua scomparsa avvenuta lo scorso 5 di luglio. Una serata di spettacolo, anzi un grande show da prima serata, che ricordi Raffaella Carrà. Lei che era l’emblema femminile della prima rete della Rai fin da quando apparve per la prima volta nel varietà di Nino Ferrer Io Agata e tu. Quando si fece promettere dal capo dell’intrattenimento della Rai di allora, il grande Giovanni Salvi, di avere qualche minuto in quello spettacolo tutto per lei. Fu accontentata e Salvi non fu deluso dal fatto di averle dato fiducia, tanto che poi le affidò lo show del sabato sera più importante dell’epoca, ovvero quella Canzonissima 1970 dove incontrò per la prima volta Corrado, che poi diventò suo grande amico, anzi il suo più grande amico del mondo della Tv e suo miglior partner professionale.

Torniamo però a bomba e cioè alla serata che Rai1 voluta dal suo direttore e capo dell’intrattenimento prime time Stefano Coletta, da sempre fan di Raffaella, ricordiamo quando fece fare alla nostra eroina bionda A raccontare comincia tu su Rai3 ed è noto, detto da lui stesso, che le avrebbe affidato la conduzione dell’Eurovision italiano. Le intenzioni di Rai1 sono quelle di mettere in piedi un grande show da prima serata in cui raccogliere i più grandi amici di Raffaella, che caso vuole sono fra i più grandi artisti, italiani ed internazionali, tutti in una serata.

Un grande show, ovviamente di sabato sera, perchè se ci deve essere uno spettacolo dedicato a Raffaella Carrà non può che essere di sabato sera, la serata per antonomasia dedicata da Rai1 ai grandi show e che ha ospitato le maggiori e più belle performance televisive del caschetto biondo più amato dagli italiani.

Quindi è facile capire e pensare che sarà una serata fatta da grandissimi personaggi del mondo dello spettacolo e magari condotta, perchè no, dalle due prime donne della televisione italiana, unite anche se lavorano su reti concorrenti, ma trattasi delle due reti ammiraglie della nostra tv, ovvero Rai1 e Canale 5. Le due donne sono ovviamente Milly Carlucci e Maria De Filippi, due regine del sabato sera nelle rispettive reti, dove per altro Raffa ha lavorato, sia pur molto più brevemente su Canale 5 rispetto al primo canale della televisione di Stato.

Una serata che sarà organizzata ovviamente con la collaborazione e super visione di Sergio Japino e che dovrebbe essere collocata a maggio, magari dopo la finale dell’Eurovision che avrebbe dovuto vedere Raffaella alla conduzione con Mika. Intanto però il Festival di Sanremo, come dichiarato dal suo direttore artistico Amadeus e da Raffaella condotto nel 2001, dedicherà grande spazio ad un ricordo di Raffaella Carrà, in attesa appunto di questa serata specialissima nella primavera prossima ventura di Rai1.

Ultime notizie su Raffaella Carrà

Tutto su Raffaella Carrà →