Il nuovo programma di Pierluigi Diaco per l’autunno di Rai2

Ecco come sarà il nuovo programma del pomeriggio di Rai2 in onda dal prossimo autunno con Pierluigi Diaco

di Hit

Forse è la scommessa più grande della sua carriera, di certo sarà una scommessa per la Rai che ha deciso di affidargli il nuovo pomeriggio feriale di Rai2. Già perchè se Ore 14 di Milo Infante apre la programmazione pomeridiana della seconda rete della televisione di Stato, è il programma che segue che sarà il perno centrale del nuovo trenino che accompagnerà il pubblico che vorrà passare il pomeriggio, o parte di esso, sul secondo canale della televisione pubblica. Perno centrale della fascia pomeridiana di Rai2 sarà il nuovo programma ideato e condotto da Pierluigi Diaco.

Questa nuova trasmissione prenderà il testimone da Milo Infante alle ore 15:15 circa e andrà avanti fino alle ore 17 quando la linea passerà a Mia Ceran ed al suo nuovo programma, come detto da queste parti in via di definizione. Ma cosa sarà il nuovo programma di Pierluigi Diaco? Se vogliamo sintetizzare e quasi banalizzare il tutto creando un claim che in qualche modo lo spieghi, possiamo azzardare che sarà un “talent della parola“. Se dunque Maurizio Costanzo ha creato lo show della parola, nelle intenzioni di Diaco si vorrebbe mettere a disposizione della gente comune questo nuovo spazio televisivo per arrivare ad un confronto, si spera quanto più costruttivo possibile, servendosi anche dei moderni mezzi di comunicazione, smartphone in primis.

Giovani, ma anche meno giovani, “giocheranno” con Diaco a fare televisione, navigando attraverso le storie dei nostri giorni, principalmente storie positive, nate in rete. Il tutto declinato attraverso la parola ed il suo conseguente ascolto, con un soffio di psicologia per tradurne il senso e renderlo in qualche modo plausibile al pubblico sintonizzato da casa. Tutto questo verrà presentato grazie ad un cast fisso e ad un pubblico parlante presente in studio.

E a proposito del cast e del pubblico parlante, nel prossimo mese di maggio Rai Casting darà l’annuncio dei provini che saranno realizzati nel  mese di giugno, a cui seguiranno delle pillole televisive che andranno in onda ad Agosto su Rai2 e anche su Rai Play, per presentare questo nuovo appuntamento televisivo. Questo nuovo programma, il cui titolo non è stato ancora scelto, ma che non sarà quello trapelato i giorni di scorsi di Scialla mà, sarà una trasmissione con protagoniste persone di tutte le età, dai più giovani, ai meno giovani, per un programma che sarà la scommessa di Diaco del prossimo autunno tv, per altro reduce dai buoni ascolti del suo Ti sento che, complice la presenza di Drusilla Foer al suo debutto,  ha ottenuto una media di quasi 3 punti in più rispetto alla prima puntata della scorsa edizione.

Ultime notizie su Pierluigi Diaco

Tutto su Pierluigi Diaco →