Italia-Turchia, gli azzurri di Mancini aprono gli Europei: dove vedere in tv la partita di stasera

Italia-Turchia, gli azzurri di Mancini aprono allo stadio Olimpico gli Europei: ecco dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Italia-Turchia apre ufficialmente gli Europei di calcio. La competizione va in scena con un anno di ritardo, a causa della pandemia che non ha consentito che si tenesse nell’estate del 2020.

Gli azzurri di Roberto Mancini avranno l’onore e l’onere di aprire Euro 2020 (per motivi di marketing, la dicitura ufficiale è rimasta questa). La partita sarà trasmessa in diretta dallo stadio Olimpico di Roma su Rai1 e su Sky. Di seguito ecco il dettaglio della programmazione. Prima, però, ricordiamo che la tv pubblica trasmetterà 27 gare (anche su Rai Play), mentre la pay-tv offrirà ai suoi abbonati tutti i match in programma in giro per l’Europa (Euro 2020 è itinerante), anche su Sky Go e NOW.

Italia-Turchia in diretta su Rai1, Sky Sport Uno, Sky Sport Football, Sky Sport 251 (Anche in 4K HDR con Sky Q satellite). Calcio di inizio alle ore 21.00.

Telecronaca Rai: Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro

Bordocampo: Alessandro Antinelli, Aurelio Capaldi e Andrea Riscassi.

Telecronaca Sky: Fabio Caressa e Beppe Bergomi

Bordocampo: Giorgia Cenni, Peppe Di Stefano, Marco Nosotti, Paolo Assogna.

Il pre partita su Sky inizierà alle 19.30 con Sky Euro Show condotto da Alessandro Bonan. In studio con lui Alessandro Costacurta, Paolo Condò, Cristiana Girelli – numero dieci della Nazionale italiana, capocannoniere del campionato di Serie A, attaccante Azzurra e della Juventus – e Sandro Piccinini, con Fabio Capello e Gianluca Di Marzio collegati dalla Sky Platform allo stadio Olimpico di Roma.

Per quanto riguarda la tv pubblica, invece, il presentation studio, in onda dall’Auditorium del Foro Italico, sarà animato da Paola Ferrari, Milena Bertolini, Marco Tardelli e Luca Toni. Prevista anche una postazione supplementare con Enrico Varriale e Claudio Marchisio.

Per la cronaca, la vigilia di Italia-Turchia è stata rovinata dalla brutta notizia dell’infortunio al flessore di Lorenzo Pellegrini, che ha dovuto lasciare il ritiro azzurro all’hotel Parco dei Principi di Roma. Al suo posto è stato convocato Gaetano Castrovilli.

I Video di TvBlog