Euro 2020 sulla Rai: le partite in diretta, i telecronisti e i programmi

Euro 2020, su Rai1 saranno visibili in chiaro 27 partite. Ecco quali ed ecco tutti i programmi che andranno in onda dall’11 giugno

Nelle scorse ore Sky ha presentato la sua offerta editoriale per Euro 2020, gli Europei di calcio, al via il prossimo 11 giugno a Roma. L’evento non sarà coperto soltanto dalla pay tv, ma anche dalla Rai, che proprio ieri sera ha ufficialmente dato il via all’avventura azzurra con lo show di prima serata condotto da Amadeus (sui social è polemica per alcune frasi pronunciate da Paolo Bonolis). In particolare, la tv pubblica trasmetterà in chiaro su Rai1 27 partite, tra cui tutte le gare dell’Italia, quattro ottavi di finale, quattro quarti, le due semifinali e la finale dell’11 luglio in programma a Wembley.

Per quanto riguarda la fase a gironi della competizione, ecco quali gare dovrebbero essere trasmesse da Rai1, con data e orario:

venerdì 11 giugno (ore 21) – Turchia-Italia
sabato 12 giugno (ore 15) – Galles-Svizzera
sabato 12 giugno (ore 21) – Belgio-Russia
domenica 13 giugno (ore 15) – Inghilterra-Croazia
domenica 13 giugno (ore 21) – Paesi Bassi-Ucraina
lunedì 14 giugno (ore 21) – Spagna-Svezia
martedì 15 giugno (ore 21) – Francia-Germania
mercoledì 16 giugno (ore 21) – Italia-Svizzera
giovedì 17 giugno (ore 21) – Paesi Bassi-Austria
venerdì 18 giugno (ore 21) – Inghilterra-Scozia
sabato 19 giugno (ore 18) – Portogallo-Germania
sabato 19 giugno (ore 21) – Spagna-Polonia
domenica 20 giugno (ore 18) – Italia-Galles
lunedì 21 giugno (ore 21) – Finlandia-Belgio
martedì 22 giugno (ore 21) – Repubblica Ceca-Inghilterra/Croazia-Scozia
mercoledì 23 giugno (ore 21) – Portogallo-Francia/Germania-Ungheria.

La telecronaca delle partite degli azzurri sarà realizzata da Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro, con gli interventi da bordocampo e le interviste di Alessandro Antinelli, Aurelio Capaldi e Andrea Riscassi. Presente una postazione supplementare di commento con il vice direttore di Rai Sport Enrico Varriale e l’ex calciatore Claudio Marchisio.

Le altre coppie di telecronisti saranno formate da Luca De Capitani e Manuel Pasqual, Stefano Bizzotto e Katia Serra, Dario Di Gennaro e Andrea Agostinelli, Giacomo Capuano e Bruno Giordano.

Per quanto riguarda i programmi che animeranno il palinsesto, ci sarà Notti Europee, in onda dall’Auditorium Rai del Foro Italico ogni sera al termine delle partite, con Marco Lollobrigida e Danielle Madam, la campionessa italiana di getto del peso, e con Alessandro “Spillo” Altobelli, Ana Aquiles, Domenico Marocchino, e Gianfranco Teotino come opinionisti.

A precedere tutte le partite, invece, ci sarà il presentation studio, in onda sempre dall’Auditorium del Foro Italico, con Paola Ferrari, Milena Bertolini, Marco Tardelli e Luca Toni, che si alterneranno anche nella presentazione dei match del pomeriggio, affidata a Sabrina Gandolfi. Su Rai2, infine, Dribbling Europei, in onda ogni giorno alle 13.30, con Simona Rolandi e in studio, a rotazione, Fulvio Collovati, Sebino Nela, Eraldo Pecci, Guglielmo Stendardo e Gianluca Zambrotta, oltre a Marco Civoli e Massimo De Luca.

Su RaiPlay spazio a Europei a casa The Jackal, con i commenti in tempo reale ad alcune partite del gruppo comico, al centro delle recente polemiche per il presunto caso di sessismo nella Nazionale Cantanti alla Partita del cuore. Su Radio1 e Radio1 Sport (il canale radiofonico digitale) Euro2020 diventerà Tutto l’Europeo minuto per minuto, con le radiocronache in diretta di tutte le partite e le voci di Francesco Repice e Daniele Fortuna per i match dell’Italia, e Massimo Barchiesi, Giuseppe Bisantis, Manuel Codignoni, Sebastiano Franco, Massimiliano Graziani, Cristiano Piccinelli, Giovanni Scaramuzzino e per tutte le altre.

Ricordiamo che l’offerta del Servizio Pubblico per Euro 2020 comincerà già lunedì 7 giugno, con la prima delle quattro puntate di Sogno Azzurro, la mini-serie esclusiva, realizzata dalla Direzione Nuovi Formati Rai e dalla Federcalcio: per la prima volta nella lunga e vincente storia della Nazionale, il pubblico potrà avere l’occasione di entrare a Coverciano, nella “casa” degli Azzurri, seguire i calciatori dal loro arrivo alle riunioni tra staff e squadra, durante gli allenamenti e nei momenti di relax, viaggiare con loro durante le trasferte, “vivere” al loro fianco negli spogliatoi prima della partita, in campo e sugli spalti e nel dopogara, scoprire le persone che concorrono al raggiungimento dei risultati sportivi, attraversare i temi ed i valori dello sport. Nello specifico, Sogno Azzurro prevede quattro puntate in onda su Rai1 e su Rai4K in prima serata da lunedì 7 a giovedì 10 giugno.

I Video di TvBlog