Hulu annuncia una serie tv su Mike Tyson ma il pugile attacca subito il progetto

Iron Mike scritto dallo sceneggiatore del film I, Tonya, racconterà la vita e la carriera di Mike Tyson tra i successi e le condanne

La piattaforma di streaming americana Hulu, parte del gruppo Disney, destinata a un pubblico maturo, da cui (parzialmente) deriva il neonato brand Star su Disney+, ha annunciato il progetto di una miniserie dedicata a Mike Tyson. Ma l’ex pugile non l’ha presa proprio bene, per usare un eufemismo.

Il progetto Iron Mike è stato ordinato direttamente a serie, quindi entra già nelle fasi di sviluppo. La sceneggiatura è di Steven Rogers, già autore del film I, Tonya dedicato alla storia della pattinatrice Tonya Harding, con proprio la protagonista del film Margot Robbie tra i produttori. Showrunner della miniserie sarà Karin Gist che arriva da Mixed-ish, Star e con un passato anche in Grey’s Anatomy.

Tra i nomi coinvolti nel progetto non compare Mike Tyson che ha reagito all’annuncio di Hulu di questa sua biografia non autorizzata in modo molto duro con un post su Instagram in cui accusa sostanzialmente la società di essersi appropriata della sua storia solo per un interesse economico.

Alla luce delle diseguaglianze che esistono nel nostro paese” ha scritto Tyson “questo annuncio è un esempio di come l’avidità aziendale di Hulu porti a un’illecita appropriazione culturale della vita di Tyson. Annunciarlo durante il mese della storia Black è un’ulteriore conferma di come Hulu si preoccupi solo dei soldi senza alcun rispetto verso la nostra storia.” L’ex pugile ha poi spostato l’attenzione sul clima nel paese dopo gli eventi dello scorso anno “Hollywood dovrebbe essere più sensibile verso le esperienze delle persone afroamericane dopo gli eventi del 2020“.

A quel punto Mike Tyson ha anche annunciato che una biografia autorizzata è in fase di sviluppo e “un annuncio arriverà a breve.” Il post si conclude poi con l’invito a boicottare Hulu e l’avidità delle grosse società.

Da parte sua Hulu, oltre a essersi fatta un nemico “pericoloso” non ha risposto alle accuse. Il progetto di Iron Mike ha come obiettivo di raccontare la controversa carriera e la vita personale del pugile. Una storia sicuramente ricca sia sul fronte sportivo che su quello giudiziario. Mike Tyson tra il 1986 ha fatto la storia della boxe diventando il più giovane campione dei pesi massimi ma subito dopo è diventato “famoso” per la sua vita fuori dal ring, accusato e condannato per stupro, per abusi nei confronti della moglie Robin Givens. Senza dimenticare il famoso incontro con Evander Holyfield del 1997 in cui strappò una parte dell’orecchio a morsi.