Grande Fratello Vip 6: una bestemmia dalla regia sveglia i concorrenti (Video)

Curioso episodio avvenuto durante la diretta del Grande Fratello Vip 6: dalla regia, parte inavvertitamente una bestemmia.

Bestemmia al Grande Fratello Vip. E questa non sarebbe neanche una notizia, considerando che il reality show di Canale 5 ha registrato casi analoghi, più volte, in passato. Per la cronaca, ai concorrenti di questa sesta edizione, non è ancora sfuggita l’espressione blasfema fatale, sperando, ovviamente, che ciò non accada.

Non ci siamo sbagliati. Nonostante la bestemmia in diretta, infatti, nessuno dei concorrenti attualmente presenti nella casa di Cinecittà è a rischio squalifica perché l’espressione ingiuriosa è partita clamorosamente dalla regia.

La scena, come tutto ciò di rilevante avviene nella Casa, è stata prontamente condivisa su Twitter (in fondo, trovate il video).

Rumori di fondo, squilli di telefono, una bestemmia che non riportiamo per ovvi motivi e un membro dello staff del GF Vip che risponde:

Pronto? Aspetta un attimo che li sto svegliando e poi vi chiamo… Aspetta un attimo.

La bestemmia si è rivelata particolarmente efficace per svegliare i concorrenti anche se alcune di loro (probabilmente Sophie Codegoni e Lulù Selassié), lamentandosi con un filo di voce, non l’hanno presa proprio benissimo:

– C’hai il microfono aperto!
– Con una bestemmia, c’hanno svegliato!

Se non fosse che l’espressione, ovviamente, offende il sentimento religioso e, di conseguenza, anche parte dei telespettatori, la scena si è rivelata involontariamente e particolarmente comica.

Grande Fratello Vip 6: il precedente con le offese (non rivolte ai concorrenti)

L’episodio di oggi ha un piccolo precedente, avvenuto lo scorso 6 ottobre.

Sempre dalla regia, infatti, in quell’occasione, partì una sequela di offese che, di primo acchito, sembravano essere rivolte ai concorrenti:

Una massa di imbecilli cerebrolesi. C*zzi loro…

Ne seguì un comunicato ufficiale con la quale la Endemol si scusò, mettendo in chiaro che le offese non erano rivolte ai concorrenti:

La produzione Endemol Shine Italy si scusa per i contenuti diffusi erroneamente lunedì pomeriggio durante la diretta di GFVIP. Sono state pronunciate frasi inopportune che, benché non fossero rivolte ai concorrenti, sono ugualmente ingiustificabili.

Ultime notizie su Grande Fratello Vip

Tutto su Grande Fratello Vip →