Federica Panicucci verso la Pupa e il secchione e stop a Mattino 5?

In corso la discussione sulla conduzione della nuova serie della Pupa e il secchione, Federica Panicucci fra i candidati

di Hit

Gran movimento nelle testate giornalistiche di casa Mediaset con il piano di razionalizzazione delle risorse che ha portato all’accorpamento delle testate giornalistiche di Tg4 e Studio Aperto sotto un unico ombrello, quello di Tg Com diretto da Andrea Pucci che dunque distribuirà i contenuti alle due testate che comunque resteranno, anche se solo come brand. In tutto questo si tenderà sempre di più ad organizzare tutti i contenuti giornalistici del gruppo di Cologno Monzese in un progetto di contenimento dei costi,  per cui alla conduzione dei programmi della stessa Video news vedremo sempre di più giornalisti puri dipendenti della testata stessa. All’interno di questo filone si collocherebbe l’indiscrezione lanciata sul web da Giuseppe Candela,  per cui sarebbe in arrivo uno stop alla conduzione di Mattino 5 della bella e brava Federica Panicucci.

Lei, risorsa artistica del gruppo, lascerebbe questo programma giornalistico alla  brava Simona Branchetti, che già ha occupato quel posto questa estate nell’appendice estiva di Mattino 5, Morning news, per altro con buoni risultati. L’ex moglie di Federico Quaranta stavolta però rimarrebbe alla guida di Mattino 5, con il buon Francesco Vecchi, anche dopo le festività natalizie.

Federica Panicucci si occuperebbe dei programmi più squisitamente d’intrattenimento del gruppo, con la già certa conduzione della serata dell’ultimo dell’anno con Albano e forse anche del programma La pupa e il secchione, che ha già condotto in passato e starebbe per tornare in onda su Italia 1 nel 2022. Di certo, qualora le cose fossero così, il modus operandi di Mediaset su Mattino 5, potrebbe estendersi anche agli altri programmi giornalistici prodotti da Video news.

Per quel che riguarda la conduzione della Pupa e il secchione dunque sarebbe in pista la candidatura di Federica Panicucci (probabilmente con un partner che non sarà comunque Enrico Papi che avrebbe rifiutato) per un programma che tornerà in onda su Italia 1 nei primi mesi del prossimo anno.