Doc 2, le riprese della seconda stagione stanno per cominciare

Il set del medical drama record d’ascolti di Raiuno riaprirà a maggio. Per la messa in onda, si ipotizza l’autunno 2021 o primi mesi del 2022

Poco prima della messa in onda del finale di stagione, Luca Argentero aveva sperato nella realizzazione di una “festa di inizio riprese” per la seconda stagione di Doc-Nelle tue mani, dal momento che la tradizionale festa ci si tiene quando si chiude un set è stata cancellata causa pandemia. Chissà se in quel di Lux Vide se lo ricorderanno quando, il prossimo maggio, riaprirà il set per Doc 2.

1

Ci sono aggiornamenti, infatti, sull’inizio della lavorazione ai nuovi episodi della serie tv che, tra marzo ed novembre 2020, hanno fatto il botto di ascolti su Raiuno. Luca Argentero, Matilde Gioli, Gianmarco Saurino, Pierpaolo Spollon ed il resto del cast torneranno ad indossare i camici dei loro personaggi a maggio.

A rivelarlo, in un’intervista ad Il Mattino di Padova, è stata Sara Lazzaro, anche lei nel cast fisso della serie con il ruolo di Agnese, l’ex moglie del protagonista Andrea (Argentero), il medico che a causa di un incidente ha perso dodici anni della sua memoria, trovandosi costretto a ricominciare da capo, sia nella vita che nel lavoro.

Già nell’autunno scorso, con l’annuncio del rinnovo di Doc per una seconda stagione, era stato anticipato che le riprese sarebbero iniziate in primavera. L’emergenza sanitaria non permetteva però di avere maggiori dettagli: oggi, grazie anche al protocollo messo in atto su tutti i set televisivi e cinematografici (e che Lux Vide è stata tra le prime case di produzione ad applicare, il giugno dell’anno scorso, per le riprese di Leonardo), si può avere una data certa.

Ancora troppo presto, invece, per sapere quando potremo vedere i nuovi episodi: sicuramente Raiuno non vuole aspettare troppo per mandare in onda la serie, motivo per cui potremmo rivedere Andrea Fanti/Argentero in tv già in autunno o, al massimo, nei primi mesi del 2022.

Per quanto riguarda la trama dei nuovi episodi, gli sceneggiatori hanno già confermato che Doc 2 parlerà anche di Covid-19, ma si continueranno a seguire anche le vicende dei personaggi che già abbiamo conosciuto, a cui si dovrebbe aggiungere una nuova figura, una luminare della medicina che darà del filo da torcere al protagonista.

Doc-Nelle tue mani ha intanto iniziato la sua corsa all’estero: la serie è già stata trasmessa in Francia, su TF1, dove ha ottenuto ascolti superiori ai 4 milioni di telespettatori, ed in Portogallo. A distribuirla ci pensa Sony, che sta anche vendendo i diritti per dei possibili remake: tra i Paesi interessati, anche gli Stati Uniti.

Ultime notizie su Doc - Nelle tue mani

Tutto su Doc - Nelle tue mani →