Michael C. Hall: “Anche io deluso dal finale di Dexter”. Ecco chi sarà il nuovo nemico nel revival

Clancy Brown interpreterà Kurt Caldwell, il nuovo nemico del protagonista

Se siete tra coloro che hanno considerato il finale di serie di Dexter poco soddisfacente, da oggi potete dire di avere qualcosa in comune con Michael C. Hall. Proprio lui, il protagonista della serie tv di Showtime di cui l’ottobre scorso è stato annunciato il revival, le cui riprese dovrebbe iniziare nei primi mesi di quest’anno con la speranza di mandarlo in onda -negli Stati Uniti- in autunno.

Intervistato dal Daily Beast, Hall ha ammesso di essere rimasto deluso anche lui dalla scelta degli autori di (attenzione: spoiler) confinare il protagonista in Oregon, abbandonando il suo lavoro di tecnico forense della Scientifica di Miami e mettendosi a fare il falegname.

“La gente ha pensato che quel finale fosse abbastanza insoddisfacente”, ha detto, “c’è sempre stata la speranza che emergesse un’altra storia che valesse la pena raccontare”. Quella storia, a quanto pare, è emersa, dal momento che Hall, dopo anni di incertezze, ha accettato di ricoprire il ruolo di Dexter Morgan nei dieci nuovi episodi ordinati in autunno.

D’altra parte, lui stesso, ammette, era rimasto perplesso su quel finale: “Faccio parte di quel gruppo di persone che si è chiesto ‘Che fine ha fatto quel ragazzo?'”, ha rivelato. La sua, però non è una piena condanna a quella conclusione: sebbene riconosca come giuste le critiche ad un finale che poco ha soddisfatto i telespettatori che avevano seguito Dexter per otto stagioni, dice anche che è “giustificabile per Dexter fare ciò che ha fatto”.

“Viviamo in un’era in cui l’asticella è molto alta”, ha poi aggiunto, “così come lo devono essere allo stesso tempo la sorpresa, la soddisfazione e la chiusura che accompagnano un finale di serie”. Il revival di Dexter sarà dunque un vero e proprio sequel, che non cancellerà quel finale ma cercherà di renderlo meno finale rispetto a quello che si andrà a realizzare con i nuovi episodi.

Clancy Brown
© Greg Doherty/Getty Images for Emphatic Films

La trama, ovviamente, è top secret, ma emerge il primo dettaglio sul cast: un dettaglio non da poco, dal momento che TvLine ha svelato chi sarà il nuovo nemico di Dexter in questa nona stagione. Il suo nome sarà Kurt Caldwell ed a dargli volto toccherà a Clancy Brown (foto in alto), attore che nella sua lunga carriera ha spesso interpretato ruoli da villain come, per esempio, in “Highlander”, ne “Le ali della libertà” e più di recente in “Lanterna Verde” e “Thor: Ragnarok” (in tv è stato visto poco tempo fa in Emergence).

Kurt, spiega un comunicato ufficiale, è nato a cresciuto nella cittadina di Iron Lake, tanto da esserne considerato il sindaco non ufficiale. E’ considerato il tipico americano che realizza il proprio sogno, lavorando per tanti anni fino a diventare proprietario di una stazione di servizio. Un uomo potente, generoso, amato da tutti e pronto a difendere coloro che ama. Guai, però, a mettersi contro di lui o ferire uno dei suoi cari: in quel caso, meglio mettersi in salvo. Dexter ricomincia così.

I Video di TvBlog