Dal live di Gigi D’Alessio al Tim Summer Hits: quando i concerti in tv assicurano pubblico

I concerti in tv sono spesso un sinonimo di ascolti, anche nei mesi più caldi dell’anno: da Gigi D’Alessio al Tim Summer Hits aspettando Battiti Live

Saranno stati i due anni di quasi totale assenza di grandi live, sarà stato il ritorno del grande pubblico ad applaudire dal vivo o semplicemente il fascino che la musica -e le canzoni più conosciute- suscitano spesso verso i telespettatori ma a giugno 2022 abbiamo avuto la conferma che i concerti riescono ad essere sinonimo di ascolti e share importanti. Il 3 giugno scorso, veniva trasmesso -registrato il giorno primo- il live per il ricordo di Lucio Dalla, DallarenaLucio. IL 1 marzo 2012, il cantautore si spegneva, improvvisamente. E così, a dieci anni alla sua scomparsa, sul palco dell’Arena di Verona si sono riuniti alcuni degli amici e dei collegi di Dalla: Marco Mengoni, Alessandra Amoroso, Giuliano Sangiorgi, Samuele Bersani, Ron, Il Volo, Tommaso Paradiso, Brunori Sas, La Rappresentante Di Lista, Gigi D’Alessio, Noemi, Ermal Meta, Fabrizio Moro, Marco Masini, Stadio, Francesco Gabbani, Tosca, Pierdavide Carone, Ornella Vanoni, Il Piccolo Coro dell’Antoniano: ecco i nomi degli artisti che ricorderanno Dalla, a dieci anni dalla scomparsa. A loro si aggiungono il chitarrista Ricky Portera, collaboratore storico che ha suonato negli album più acclamati del cantautore e la cantante Iskra Menarini, per 25 anni al fianco di Lucio Dalla come corista.

Una serata che ha visto tutti gli artisti mettersi in gioco reinterpretando un pezzo di Lucio Dalla e ricordarlo con un episodio o un aneddoto che ha segnato la loro vita. Un grande show che ha portato, il giorno dopo, un risultato importante a livello di ascolti: 3.781.000 telespettatori, share 25,31%. Oltre il 25 per cento per il concerto tributo. Numeri importanti.

Il 17 giugno 2022, sempre su Rai 1, ecco un altro spettacolo di grande musica, questa in diretta. Protagonista della serata è stato Gigi D’Alessio per i suoi trent’anni di carriera. Anche in questo caso, grandi nomi sul palco di Piazza del Plebiscito, a Napoli: Amadeus, Alessandra Amoroso, Fiorello, Vanessa Incontrada, Achille Lauro, LDA, Fiorella Mannoia, Vincenzo Salemme, Eros Ramazzotti, Alessandro Siani, Mara Venier, Andrea Delogu, Stefano De Martino, Maurizio Casagrande, Clementino, Luchè, Massimo Alberti, Francesco Merola, Rosario Miraggio, Geolier, Lele Blade, Mv Killa, Samurai Jay, Enzo Dong, Vale Lambo, Franco Ricciardi e Ivan Granatino. Tra duetti ed esibizioni soliste, Gigi D’Alessio ha intrattenuto il pubblico dalle 21 su Rai Play e dalle 21.30 circa, in diretta, anche su Rai 1. Una carrellata di interpretazioni dei suoi brani più noti, una celebrazione generosa (come avevamo sottolineato) che, anche in questo caso, ha coinvolto il pubblico a casa. Il giorno dopo, ecco i dati d’ascolto: 3.462.000 telespettatori, share 24,50% e nel segmento La festa di Gigi, in seconda serata, 1.570.000, 21,71%.

Numeri importanti confermati nel mese di giugno (con temperature alte e con la tentazione di uscire di casa sempre più alta) e che hanno visto altri esempi anche su altre reti e canali. Italia 1 ha interessato uno share del 10 per cento, fino ad arrivare al 20% in seconda serata, con il concerto da Piazza Duomo a Milano, organizzato da Fedez, Love Mi. E in quel caso, i brani erano decisamente meno classici e mainstream dei pezzi presenti nei concerti citati poco fa. Ultimo esempio di riscontro di pubblico è stato l’esordio del Tim Summer Hits, in onda su Rai 2: 12.02 per la prima puntata, con numeri maggiori della replica di Scherzi a parte su Canale 5.

Questi sono sono alcuni degli esempi più recenti di come, spesso, con live e concerti, in tv, la musica paghi anche a livello di ascolti. E se domani sera, su Rai 1, arriva la replica del Il Volo, Tributo a Ennio Morricone, martedì 5 luglio su Italia 1 andrà in onda la prima puntata di Battiti Live 2022, dalle 21,25 circa.