Ballando con le Stelle, l’omaggio a Stefano D’Orazio e Gigi Proietti

Nell’ottava puntata di Ballando con le Stelle, la Carlucci dedica l’apertura al batterista dei Pooh e il cuore dello show al maestro Proietti.

Milly Carlucci apre l’ottava puntata di Ballando con le Stelle di sabato 7 novembre 2020 con un omaggio a Stefano D’Orazio, batterista dei Pooh scomparso ieri a 72 anni per conseguenze legate al Covid.

Ieri ci ha lascato un grande musicista che ci ha tenuto compagnia per 50 anni, insieme ai suoi amici per sempre. Insieme ai miei musicisti vogliamo dire addio a Stefano.

dice Paolo Belli, prima di dare un pizzico di spazio alla batteria della sua band per un assaggio di “Pensiero” dei Pooh.

Senza mai perdere il sorriso, sempre nell’ottica della leggerezza e del non premere sul pedale della commozione, Milly Carlucci aggiunge qualche parola di ‘eternità’:

Il bello della musica è  che  è eterna. Questo è il tuo lascito per tutti noi.

Si passa poi rapidamente alla gara, mentre un lungo applauso – non importa quale sia la sua origine – accompagna il momento, segnato dall’apparizione di un bel primo piano del batterista dei Pooh.

Ballanco con le Stelle Stefano D'Orazio

Un ricordo che si aggiunge a quello già annunciato in questa ottava puntata di Ballando con le Stelle in onore di Gigi Proietti, scomparso in settimana e che viene omaggiato con la partecipazione di Stefania Sandrelli – sua storica partner ne Il Maresciallo Rocca – in veste di Ballerina per una Notte.

“Mi muoverò sulle note di una canzone dolcissima cantata da lui e per questo spero di essere vicino a lui. È un grandissimo uomo, un uomo mite, sempre dalla parte degli uomini giusti…”

dice la Sandrelli entrando per la prima volta sulla pista di Ballando per la presentazione ufficiale.

Ballando con le Stelle Gigi Proietti Stefania Sandrelli

Ma il vero omaggio lo fa Gigi Proietti al pubblico con la sua interpretazione di Nina, si, voi dormite che accompagna l’esibizione della Sandrelli e di tutti i maestri del programma. Una voce inconfondibile che avvolge ballerini e pubblico a casa. Un applauso rivolto al maestro, immortalato sul palco del suo Globe Theatre, e una Stefania Sandrelli che lo ricorda con dolcezza, senza lacrime e sempre al presente, chiudono questo ricordo. Ma Proietti non ne ha bisogno. Uno come lui non muore.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Ballando con le Stelle

Ballando con le stelle è la versione italiana del talent BBC Strictly come dancing.

Tutto su Ballando con le Stelle →