Ballando con le stelle 2022, anche Nino D’Angelo nel cast (Retroscena TvBlog)

Cast in costruzione per l’edizione 2022 di Ballando con le stelle, in onda da ottobre su Rai1, anche il cantautore napoletano vicino al programma di Milly

di Hit,

Beh, il tempo passa per tutti è certamente una frase fatta, ma anche un grande immutata e immutabile verità. Qualche settimana fa Nino D’Angelo ha spento la bellezza di sessantacinque candeline e lo street artist Jorit ha voluto dedicargli un murale, perchè sue parole: “Nino D’Angelo mi ha insegnato che se vieni dalla periferia o da un quartiere popolare di Napoli non solo non devi vergognarti ma devi andarne fiero. Nino mi ha insegnato che tutti, anche quelli che hanno origini umili o anche umilissime, possono e devono puntare in alto, e riuscire“.  Gaetano D’Angelo, questo è il vero nome del cantautore napoletano, è partito dal basso, da una famiglia in condizioni economiche precarie. Ha dovuto lasciare la scuola e trovarsi un lavoro per guadagnarsi da vivere. Poi il grande successo pop negli anni ottanta, che gli ha permesso di diventare celebre, un idolo in Campania e poi anche in tutto il nostro paese grazie ai film musicarelli che ha interpretato in quel periodo e poi alla partecipazione a Sanremo 1982, grazie a Gianni Ravera.  Ora per Nino D’Angelo, artista pop che si è anche prodotto negli ultimi anni in partiture più sofisticate ed apprezzate dalla critica, si aprirebbero le porte di uno dei programmi più pop della nostra televisione, ovvero Ballando con le stelle.

Il direttore artistico di Ballando con le stelle Milly Carlucci dunque pare abbia messo gli occhi su Nino D’Angelo, che per altro sarebbe perfetto per il programma tersicoreo del sabato sera di Rai1, di ritorno sui teleschermi della prima rete della televisione di Stato da sabato 8 ottobre 2022. Saranno come è noto undici appuntamenti per un’edizione che si annuncia spumeggiante e dribblante le varie partite di calcio del Campionato del mondo per nazioni che si svolgerà in Qatar, anche e purtroppo aggiungiamo noi senza la Nazionale di calcio selezionata dall’ex giocatore della Sampdoria Roberto Mancini.

Lo show del sabato sera di Rai1, la nuova edizione di Ballando con le stelle avrà poi, come anticipato da queste colonne, nel cast di concorrenti che si contenderanno la coppa di campione 2022 di “Ballando”  l’attore torinese Gabriel Garko e l’attrice Nancy Brilli, la cantante Iva Zanicchi, mentre ha perso uno dei suoi maestri di ballo, ovvero Vito Coppola, che farà parte dell’edizione inglese di questo varietà. Nessun problema, Ballando c’era prima di lui e ci sarà senza dubbio anche dopo.

Confermata in blocco poi la giuria di questa trasmissione e non poteva essere altrimenti vista la perfetta alchimia fra di loro, capitanata da Carolyn Smith e composta poi da Guillermo Mariotto, Fabio Canino, Ivan Zazzaroni e Selvaggia Lucarelli che, a dispetto di alcuni segnali, resterà dunque a giudicare le performance dei concorrenti dello show prodotto con l’amabile collaborazione di Ballandi multimedia.

Ultime notizie su Ballando con le Stelle

Ballando con le stelle è la versione italiana del talent BBC Strictly come dancing.

Tutto su Ballando con le Stelle →