Ballando con le Stelle 2020, la finale: chi vincerà? (A parte Milly Carlucci, of course)

Milly Carlucci è la vera vincitrice di Ballando con le Stelle 2020: un’edizione fortemente voluta e condotta tra i marosi a barra dritta.

Chi vincerà Ballando con le Stelle 2020? La risposta l’avremo questa sera, sabato 21 novembre, al termine della (lunga) finale che vedrà in gara tutte le coppie originarie. O quasi. Diciamo che tra infortuni e casi di positività al COVID questa edizione di Ballando con le Stelle ha avuto poche certezze in pista almeno per quel che riguarda la composizione delle coppie: tra nuovi maestri in ballo, prove solitarie di concorrenti rimasti senza partner, incidenti di percorso che hanno portato ad auto-eliminazioni e fuori programma sanitari che avrebbero richiesto da subito l’inervento della madonna di Lourdes, l’unica vera certezza è stata lei, il Generale Milly Carlucci. Ed è lei la vera vincitrice di questa edizione di Ballando con le Stelle.

Non solo ha fortemente voluto che Ballando si svolgesse, nonostante le tante indiczioni suggerissero maggior cautela per un programma che fa del contatto un punto essenziale, ma è riuscita a guidare sempre a barra dritta un’edizione che più delle altre ha dovuto combattere con i marosi dell’imprevedibilità. Questa determinazione, che ha portato a rigidi protocolli e a una sorveglianza continua su concorrenti e cast, ha permesso di affrontare tutte le difficoltà di 10 puntate mai uguali l’una all’altra. Tra le difficoltà inattese anche la ‘presunta scorrettezza’ dei concorrenti, alcuni dei quali sembrerebbero essersi affidati ai bot per scalare posizioni o assicurarsi spareggi, alla faccia della sportività.

Va dato atto alla Carlucci di aver messo da parte il televoto di fronte alla possibilità che test positivi potessero renderne necessario un improvviso annullamento: una mossa vincente. E in questo generale quadro di vittorie le si può perdonare l’unico vero scivolone di questa edizione, ovvero I Tribuni del Popolo: PER FAVORE, MAI PIU’.  Così come sarebbe il caso di ri-settare i commenti di parte della giuria. Fatti salvi Queen Carolyn (che non si tocca) e Fabio Canino (che riesce a mantenere lucidità, obiettività e spirito negli anni), gli altri avrebbero bisogno di un cambio di registro: su tutti Zazzaroni, dalla ‘comicità’ ormai d’antan, e Mariotto, ormai vittima del suo personaggio. Ma intanto leviamo di mezzo i Tribuni del Popolo, grazie! Il nome è allucinante, il trio anche peggio.

Ma veniamo a quel che ci attende questa sera, nella finale di Ballando con le Stelle 2020.

Ballando con le Stelle, anticipazioni della finale

Ballerina per una notte la presidente di giuria Carolyn Smith, che festeggia così anche i suoi primi, combattuti, 60 anni: per lei una coreografia ad hoc e l’immancabile accompagnamento della Big Band guidata da Paolo Belli.

In gara a contendersi il titolo di campione ci saranno Paolo Conticini – Veera Kinnunen, Daniele Scardina – Anastasia Kuzmina, Gilles Rocca – Lucrezia Lando, Costantino della Gherardesca – Sara di Vaira e quelle ripescate la scorsa settimana, ovvero Elisa Isoardi – Raimondo Todaro e Tullio Solenghi – Maria Ermachkova, che ripartono da -10 punti. In sospeso, poi, la partecipazione di Alessandra Mussolini il cui maestro Maykel Fonts è risultato positivo al Covid: la concorrente potrebbe ballare da sola, ma essendo stato contattato Samuel Peron è facile che balli con un nuovo partner per una finale ‘ad armi pari’.

Le coppie eliminate nelle puntate precedenti seguono la puntata da ‘bordo pista’: Barbara Bouchet – Stefano Oradei, Ninetto Davoli – Ornella Boccafoschi, Lina Sastri – Simone Di Pasquale, Rosalinda Celentano – Tinna Hoffman, Vittoria Schisano – Marco De Angelis, Antonio Catalani – Tove Villfor possono però sperare in uno dei tre premi speciali, ovvero il Premio Aiello alla coppia che ha disputato il maggior numero di spareggi il Premio Paolo Rossi per l’esibizione più emozionante e il Premio Speciale della Giuria alla migliore esibizione in assoluto.

In giuria come sempre Carolyn Smith, Guillermo Mariotto, Fabio Canino, Ivan Zazzaroni e Selvaggia Lucarelli; i Tribuni del Popolo sono sempre Rossella Erra, Antonio Razzi e Gianni Ippoliti. Opinionisti Roberta Bruzzone e Alberto Matano, che assegna il Tesoretto raccolto dal Ballerino per una Notte.

Atteso anche il torneo di Ballando con te” dedicato alla gente comune: si contendono la vittoria Giovanni Lupi e Livia Nulli (Roma), Naima Academy (Genova), The Project Kids (Bergamo), Desiree Zaccaro e Francesco Ficco (Taranto).

Ballando con le Stelle, come seguirlo in tv e in live streaming

Ballando con le Stelle va in onda ogni sabato dalle 20.35 su Rai 1 e Rai 1 HD (DTT, 501) e in live streaming su RaiPlay. Il programma, di Milly Carlucci e di Giancarlo De Andreis, è ideato e scritto con Luca Alcini, Maddalena De Panfilis, Giovanni Giuliani, Danila Lostumbo, Francesco Saverio Sasso, Svevo Tognalini, Simone Troschel. Prodotto in collaborazione con Ballandi Multimedia vede alla regia Luca Alcini.

Ballando con le Stelle 2020, second screen

Il second screen è centrale per Ballando con le Stelle che ha ormai eliminato il televoto telefonico per affidarsi esclusivamente al voto popolare via social. Il programma ha un sito ufficiale, una pagina FB, un account Twitter e un profilo Instagram. Da quest’anno gli hashtag sono #BCLS e #BallandoConLeStelle.

 

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Ballando con le Stelle

Ballando con le stelle è la versione italiana del talent BBC Strictly come dancing.

Tutto su Ballando con le Stelle →