• Tv

Antonio Conte arruolato da Sky come ospite speciale?

Antonio Conte in trattativa con Sky per un posto da commentatore speciale di eventi internazionali. In attesa di tornare ad allenare

Il futuro professionale dell’ex allenatore dell’Inter Antonio Conte potrebbe essere in televisione. A scriverlo è Il Corriere della Sera, secondo cui il tecnico salentino sarebbe in trattativa con Sky.

Il quotidiano spiega che nell’accordo di risoluzione firmato da Conte con l’Inter alla fine del campionato scorso è stata inserita una clausola che non permette al tecnico di allenare in Italia fino alla conclusione del 2021. Non a caso, dopo l’addio al club nerazzurro che dopo 11 anni ha riconquistato lo scudetto proprio con lui in panchina, si è parlato del suo possibile approdo (poi sfumato) sulla panchina del Tottenham (si era vociferato anche del Real Madrid, che però alla fine ha scelto un altro italiano come guida tecnica, ossia Carlo Ancelotti).

In attesa di rientrare ad allenare, dunque, Antonio Conte potrebbe intraprendere la carriera televisiva. Il ruolo per il quale sarebbe in corso la trattativa con Sky sarebbe quello di ospite speciale. Nel dettaglio, l’ex ct della Nazionale, nel caso in cui l’accordo con la pay tv fosse raggiunto, non sarà un opinionista abitudinale, ma verrà coinvolto in occasione degli eventi internazionali importanti, come la Champions League o anche partite di alto livello del calcio inglese, dalla Premier League alla Coppa d’Inghilterra (le ha vinte entrambe, quando era alla guida del Chelsea).

Intanto, a proposito di personaggi tv legati al mondo del calcio, proprio nelle scorse ore è stato annunciato che Lele Adani, congedato da Sky alla fine dell’ultima stagione, sarà il nuovo commentatore tecnico di Fifa 22. Anche nel suo caso, comunque, sarebbe in corso trattative per riportarlo in tv in veste di opionista/seconda voce delle telecronache (con Sandro Piccinini?).