Sandro Piccinini-Lele Adani, la nuova coppia per le telecronache su Amazon Prime?

Sandro Piccinini e Lele Adani, in uscita da Sky, formeranno una nuova coppia di telecronisti per Amazon Prime Video?

Il puzzle del calcio in tv per la prossima stagione si sta componendo (oggi Dazn ha presentato la sua squadra, con alcune importanti novità). All’appello mancano ormai pochissimi pregiati pezzi, come per esempio Sandro Piccinini e Lele Adani.

Facciamo ordine: il telecronista domenica prossima, con la finale Italia-Inghilterra, concluderà l’avventura di Euro 2020, gli Europei che ha commentato su Sky in veste di opinionista. Sembra ormai sicuro il suo addio alla pay tv, con la quale ha collaborato per tutta la stagione come ospite fisso del Club di Fabio Caressa.

Il suo futuro appare scontato: Amazon Prime Video, che dalla prossima stagione trasmetterà alcune partite di Champions League, competizione alla quale più di tutte è legata la voce di Piccinini, telecronista per trent’anni a Mediaset.

Intanto ieri sera Lele Adani, come vi abbiamo puntualmente raccontato su TvBlog, ha salutato Sky, dove si è fatto apprezzare come seconda voce nelle telecronache, spesso in coppia con Riccardo Trevisani. Del futuro televisivo dell’ex difensore di Brescia e Inter al momento non si hanno notizie; ed è forse anche per questo motivo che l’ipotesi secondo cui dalla prossima stagione calcistica possa far coppia su Amazon Prime proprio con Sandro Piccinini suona realistica e al tempo stesso suggestiva.

Da una parte l’esperienza e la competenza del 63enne Piccinini, capace di inventare uno stile di telecronaca che ha fatto scuola e che ancora oggi viene talvolta imitato, dall’altra la dialettica filosofeggiante e le appassionate osservazioni tecnico-tattiche di Adani. Da una parte la “sciabolata morbida” e il “mucchio selvaggio“, dall’altra la “garra charrua” e l’esaltazione del calcio sudamericano (“l’ultima parola sempre agli uruguagi“). Una combo che stuzzica, che promette emozioni e che probabilmente finirebbe per avere un effetto sorpresa per i tifosi intenzionati a guardare per la prima volta il calcio su Amazon Prime (che ha già accolto Marco Foroni, reduce da tre anni come direttore editoriale e coordinatore della struttura giornalistica di Dazn).

La coppia Sandro Piccinini-Lele Adani resterà un sogno o diventerà realtà?