Amici 7 – Luca Zanforlin e Mauro Monaco a TvBlog

E’ l’argomento di questi giorni. Anche noi ce ne siamo occupati sia quando è uscita la notizia, sia per raccontare della dichiarazione degli autori in seguito al riconteggio dei voti. Ieri sera a Striscia La Notizia, che ne ha parlato già due volte, è intervenuta addirittura Maria De Filippi in diretta. Oggi abbiamo pensato di

di share

Mauro Monaco, Luca Zanforlin, Chicco Sfondrini, autori di Amici
E’ l’argomento di questi giorni. Anche noi ce ne siamo occupati sia quando è uscita la notizia, sia per raccontare della dichiarazione degli autori in seguito al riconteggio dei voti. Ieri sera a Striscia La Notizia, che ne ha parlato già due volte, è intervenuta addirittura Maria De Filippi in diretta. Oggi abbiamo pensato di contattare gli autori del programma cercando di saperne di più circa la vicenda dell’errore in grafica durante la sfida di domenica scorsa. Hanno risposto all’appello Luca Zanforlin e Mauro Monaco.

Ci potete dire esattamente come è stata gestita la vicenda dell’errore di grafica relativa al televoto di domenica scorsa?

Luca Zanforlin:

L’errore effettivamente c’è stato. Siamo stati distratti noi a non accorgene e ce l’hanno comunicato i telespettatori. C’è stato un errore nella grafica come ormai tutti sapete anche dai servizi di Striscia la notizia, dalla rete e dalle dichiarazioni ufficiali.”

I nostri lettori pensavano che la cosa migliore fosse quella di invalidare la puntata, riammettere Marina e fare due eliminazioni domenica prossima..

Era perfetto, l’avevamo pensato anche noi. Laddove noi nella nostra indagine avessimo riscontrato una vittoria per i Blu anzichè per la squadra Bianca, avremmo sicuramente ripetuto la puntata; una doppia sfida con una doppia eliminazione, che se vogliamo essere sinceri a noi sarebbe andata anche meglio, vista l’attenzione su questo caso in settimana. Poi, avendo fatto questa indagine dove nel lasso di tempo in cui c’è stato questo errore abbiamo ragionato per assurdo, facendo confluire tutti i voti per i bianchi in quelli dei blu e il risultato non cambiava salvo nel numero percentuale, abbiamo deciso di lasciare le cose come stavano. Abbiamo qui tutti i tabulati, sono oltre 1.000 pagine per un totale di circa 150.000 voti arrivati domenica. I tabulati sono a disposizione per essere controllati anche a voi di TvBlog“.


E voi siete riusciti a controllare 150.000 voti e 1.000 pagine di tabulati in solo una giornata?

Io personalmente non l’ho fatto ma Mauro e altre persone della nostra redazione sono state fino alle 2 del giorno dopo per controllare ogni singolo voto e attuare quella strategia di cui abbiamo parlato per capire se il risultato fosse falsato. Ritengo però che sia più giusto che questa cosa te la spieghi Mauro visto che l’ha seguita direttamente.”

Mauro Monaco:

Ci sono state 8 persone di produzione e redazione che si sono messi a contare tutti i tabulati che ci siamo fatti mandare dalla società che gestisce per nostro conto il televoto“.

Per tutta la durata della trasmissione ?

Noi abbiamo aperto il televoto alle 21:37 e l’errore è stato presente fino alle 23:06; in questo lasso di tempo l’errore di sottopancia appare quattro volte. Noi avremmo potuto contare solo dal momento in cui compariva il sottopancia fino a oltre dieci minuti dopo contando solamente i quattro errori invece abbiamo voluto essere proprio più realisti del re e abbiamo pensato… Se alle 21:37 apriamo il televoto e alle 23:06 compare l’ultimo errore della grafica, calcoliamo che tutti i voti arrivati fino a quel momento per i Bianchi in realtà li trasferiamo ai Blu, quindi vuol dire che abbiamo ragionato per assurdo perchè era impossibile pensare che tutti quelli che avevano mandato l’1 non l’avessero voluto mandare anche per i Bianchi. Nonostante questo, abbiamo fatto finta che tutti questi voti, dove c’era scritto 1, li potessimo dare alla squadra blu; nonostante questo passaggio il divario rimaneva comunque tale per cui la squadra bianca aveva comunque vinto la sfida“.

E sulla vicenda trattata da Striscia che cosa hai da dirci?

Lì la vicenda non era più sul risultato del televoto ma era sulle carte, ovvero sul parziale. Logicamente essendo il parziale viziato dall’errore di cui sopra, anche il risultato fino a quel momento non era perfettamente corretto. Comunque sia, dalle 23:06 i bianchi erano in testa e fino alla chiusura del televoto gli stessi Bianchi lì sono rimasti fino alla conclusione superando sempre i Blu. Questo nonostante il sottopancia fosse stato sistemato e chi volesse votare i blu poteva farlo ben sapendo che fino ad allora la squadra avversaria era in testa. Tutto questo non è avvenuto e come detto sono rimasti sempre in testa i Bianchi fino alla chiusura del televoto“.

Quindi ritieni la vittoria dei Bianchi ineccepibile sotto ogni punto di vista?

Noi ci siamo messi completamente in discussione, eravamo pronti ad annullare la sfida e rimettere in gioco Marina, però abbiamo voluto provare a fare quel conteggio per assurdo per vedere se il divario si fosse annullato con il trasferimento di tutti i voti dai Bianchi ai Blu fino a quel momento e il risultato non è cambiato, è diminuita solo la differenza in percentuale: prima era 64-36 poi 52-48.

Cosa rispondi a chi dice che Amici ha ormai virato sulle liti e meno sul talento?

Luca:

Io credo che loro vivano qui e si confrontino quotidianamente sui dei problemi oggettivi e reali che hanno: qui non si litiga su come vestire o sulla lista della spesa ma litigano sul fatto che stanno inseguendo un sogno, stanno lottando, il meccanismo del programma dice che uno solo vince, e quindi è rivalità tra competitori. Ogni tanto anche a me danno noia queste continue discussioni però se sono contestuali a quello che fanno, dicono, vivono, ben vengano. Meglio una persona che dimostra di avere anche un carattere piuttosto di essere uno strumento freddo con una bella voce ma priva di personalità. I nostri ragazzi non parlano di tutto, di discostano dal modello in tv che parla a 360 gradi di tutto, i nosti parlano di quello che fanno. Peraltro, abbiamo tolto il pubblico parlante perchè ci eravamo accorti, che pur non essendo tecnico, a volte dava delle risposte troppo tecniche e non ne aveva le cognizioni, quindi abbiamo ritenuto che fosse più opportuno che a giudicarli fossero dei professori.”

Grazie della disponibilità e a rileggerci tra le nostre pagine. (Share)

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Amici di Maria De Filippi

Amici è un talent show ideato e condotto da Maria De Filippi, andato in onda, per la prima volta, nel 2001.

Tutto su Amici di Maria De Filippi →