Game of Thrones, da oggi su Sky Cinema Hits la maratona delle due stagioni. Ed in rete gli spot “contro” tre personaggi (video)

Sentite la mancanza di “Game of Thrones”, volete rinfrescarvi la memoria sugli episodi della prima stagione o, semplicemente, siete dei fan accaniti dello show della Hbo? Per voi, Sky Cinema Hits ha pensato ad una maratona di quattro giorni dedicata alla serie tv tratta dai libri di George R.R. Martin. Da questa sera a domenica,

Sentite la mancanza di “Game of Thrones”, volete rinfrescarvi la memoria sugli episodi della prima stagione o, semplicemente, siete dei fan accaniti dello show della Hbo? Per voi, Sky Cinema Hits ha pensato ad una maratona di quattro giorni dedicata alla serie tv tratta dai libri di George R.R. Martin.

Da questa sera a domenica, alle 21:10, la rete proporrà infatti cinque episodi a serata del telefilm, partendo dal primo episodio della prima stagione fino all’ultima puntata trasmessa, andata in onda in Italia qualche settimana fa.

Il tutto, in attesa della terza stagione dello show, che andrà in onda la prossima primavera in America. Un attesa che può essere ingannata in vari modi: oltre a rivedere le puntate già andate in onda, c’è chi ha preso spunto da alcuni personaggi della serie per realizzare degli originali video, che potete vedere in cima al post e dopo il salto.

Come verrebbero descritti gli aspiranti al Trono di spade se si dovessero realizzare degli spot elettorali contro di loro? Alla domanda ha cercato di dare risposta il magazine “Mother Jones”, che sul suo sito internet ha pubblicato tre video che, riprendendo lo stile di certe campagne elettorali denigratorie nei confronti dei personaggi, hanno descritto la strada fin qui percorsa della Khaleesi Daenerys, di Re Jeoffrey e di Robb Stark.

Il risultato è una serie di video esilaranti, che mettono in cattiva luce alcune delle caratteristiche principali dei personaggi, con qualche riferimento anche a recenti “scandali” della politica americana: così, ad esempio, si sottolinea come la Khaleesi abbia avuto dei legami con dei “terroristi Dothraki”, di Jeoffrey si chiede “il certificato di nascita”, e degli Stark viene fatto notare che abbiano accolto nelle loro stanze Osha, una straniera giunta nelle loro terre illegalmente.

Chissà se i video sono stati ispirati dalla recente polemica che ha visto i creatori della serie scusarsi per aver usato, in una scena del finale della prima stagione, il calco della testa di George W. Bush. Se sia così o no, a non fanno altro che aumentare la popolarità di una serie già amata da milioni di telespettatori.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Game of thrones

Tutte le novità e le curiosità sulla serie HBO tratta dal ciclo di romanzi Cronache del ghiaccio e del fuoco di George R. R. Martin, trasmessa in Italia da Sky con il titolo Il trono di spade.

Tutto su Game of thrones →