Due come Lucio Dalla e Francesco De Gregori saranno Amici dell'Auditel?

dalla de gregori

Due - Lucio Dalla e Francesco De Gregori
Due - Lucio Dalla e Francesco De Gregori
Due - Lucio Dalla e Francesco De Gregori
Due - Lucio Dalla e Francesco De Gregori
Due - Lucio Dalla e Francesco De Gregori

E' proprio buffo. Ad Amici arrivano i rinforzi vip perché i talenti di quest'anno non reggono da soli lo show. Eppure quelli di Amici (e di X Factor) sono arrivati in soccorso del Festival, visto che i pochi artisti disposti a mettersi in gioco non andavano d'accordo con l'Auditel e il televoto. Stasera in palinsesto accade, però, uno scontro piuttosto strano: Antonello Venditti, Pino Daniele e Craig David, nuovi Amici di Maria De Filippi, sfideranno lo spettacolo della musica sulla seconda rete di stato.

Massimo Liofredi, direttore di RaiDue, vede in Due la sua più grande scommessa: un grande show musicale a colpi di duetti tra grandi star della canzone italiana. Il primo esperimento può dirsi riuscito, nonostante la penalizzante collocazione dell'Immacolata, per di più fuori garanzia. Grazie a due cantanti di grido come Tiziano Ferro e Laura Pausini, in grado di coniugare qualità e larga popolarità, la prima puntata di Due è stata seguita da 3.603.000 telespettatori, con uno share del 14.14%.

Stasera, dopo circa tre mesi, arriva alle 21.00 su RaiDue dal Teatro Camploy di Verona la seconda puntata. Protagonista, un duo di cantanti ancora più acclarato, formato da Lucio Dalla e Francesco De Gregori. Il grande appuntamento vuole essere il coronamento della reunion di Dalla e De Gregori avvenuta lo scorso 22 gennaio al Vox Club di Nonantola (Modena). E dopo l'annunciato tour 'Duemiladieci Work In Progress' che li vedrà in maggio in concerto a Roma e a Milano, i due usciranno con un nuovo disco insieme: Banana Republic 2.


dalla de gregori

Banana Republic è la loro storica tournee negli stadi italiani che, più di trent'anni fa nell'estate del '79, portò ad un disco dal vivo e ad un film concerto live, incentrati sulle vicende politiche di quegli anni. I musicisti di supporto a Dalla formarono in seguito la composizione degli Stadio. Il progetto vide anche la partecipazione di Ron, che curò gli arrangiamenti di tutti i brani e partecipò come musicista e interprete.

Riusciranno il principe dei cantautori e lo storico interprete di Caruso a re-imporsi (dopo troppi anni?) sui perversi meccanismi dell'Auditel, contro competitor agguerriti come Tutti pazzi per amore 2 e la semifinale di Amici 9?

Lo stesso Dalla, che la scorsa settimana era ospite di Amici per duettare con Loredana Errore, deve scontare l'assoluto anonimato del suo show su Sky, L'angolo nel cielo (la puntata d’esordio ha riportato lo 0,07% con 18mila telespettatori, la seconda si è fermata allo 0,05% e 13mila persone).

E lo stesso De Gregori, già ospite di X Factor e di Non esiste più la mezza stagione, revival show del Trio, non ha purtroppo mai fatto la differenza in termini quantitativi.

L'augurio è che domattina non ci si trovi a parlare di flop. Sarebbe l'ennesima conferma che il destino della canzone italiana è nelle mani dei figli di Marco Carta.

Due - Lucio Dalla e Francesco De Gregori

Due - Lucio Dalla e Francesco De Gregori
Due - Lucio Dalla e Francesco De Gregori
Due - Lucio Dalla e Francesco De Gregori
Due - Lucio Dalla e Francesco De Gregori

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: